Volete prenotare uno dei nostri tour?

Non esitate a contattarci:

 

Tel: 331.8448114

LUN. al VEN. 14.30-19.00 

 

Whatsapp 

331.8448114 

 

E-mail

info.tour @curiosandotorino.it

LASCIANDO NOMINATIVO,RECAPITO TELEFONICO E TITOLO DEL TOUR A CUI SI FA RIFERIMENTO

CuriosandoTorino
CuriosandoTorino

ANTICO EGITTO. IL CULTO DEI MORTI

Credenze, Liturgie, Amuleti e Rituali

 

- VISITA GUIDATA TEMATICA SERALE

A COSTO SPECIALE  -

 

Venerdi 12 Luglio Ore 19.40

 

 

Il museo Egizio, ospitato nella città dove la magia, l'occulto e la superstizione regnano sovrani, rappresenta per Torino un punto di grande confluenza energetica dove al suo interno sono custoditi oggetti che irradiano energie benefiche ed altre energie oscure.

Per gli Egizi la magia era una realtà presente a tutti i livelli, anche nei racconti e nelle credenze che accompagnavano i defunti nell'Aldilà. Preparare, imbalsamare e profumare i propri morti era un vero e proprio rituale, le preghiere erano formule magiche; cibi, oggetti, amuleti e abiti li predisponevano per una serena vita ultraterrena.

Questa volta CuriosandoTorino vi accompagnerà in un viaggio a ritroso nel tempo, tra gli innumerevoli reperti del Museo Egizio, per farvi scoprire la connessione tra religione, esoterismo e riti magici e scopriremo insieme rituali affascinanti ed inaspettati, tematiche che hanno reso questa civiltà "immortale" nei millenni.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

RITROVODavanti al Bar Gelateria Pepino P.zza Carignano 8, Torino

 

IMPORTANTE NON SCENDERE IN BIGLIETTERIA SE NON CON LA GUIDA.

SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

COSTI:

- Intero € 13.00  (ingresso 5.00 € + € 7.00 visita guidata + € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

- Bambini dai 6 ai 14 anni € 9.00 (ingresso 1.00 € + € 7.00 visita guidata+ € 1.00 affitto    auricolari + diritto di prenotazione)

- Invalidi con invalidità certificata superiore o uguale  al 74% e accompagnatori, abbonamenti museo e torino card € 8.00 (ingresso € 0.00+ € 7.00 visita guidata + € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

- Bambini fino a 5 anni gratuito

 

 

I COSTI COMPRENDONO: Ingresso al museo in orario serale senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, auricolari, visita guidata a tema con guida professionista, servizio salta coda.

 

PAGAMENTO IN LOCO, SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

PALAZZO BAROLO

e

la Leggenda del Fantasma di Elena Matilde

 

 

Il ritrovato splendore di Palazzo Barolo, uno dei più significativi e meglio conservati edifici nobiliari della Torino barocca, è frutto anche dei lavori di restauro degli appartamenti nunziali posti al piano nobile dei Marchesi di Barolo Giulia e Tancredi che si aggiungono ai già storici appartamenti detti "di Diana" e "di Ercole", al salone e alla scalinata d'onore e all'ala Alfieriana e del Consiglio.

In origine di proprietà dei conti di Provana di Druent, il palazzo passò alla famiglia Faletti di Barolo dopo le nozze della figlia Elena Matilde con il Marchese Gabriele Faletti di Barolo la quale morì suicida a soli 26 anni. Da qua la leggenda del fantasma della dama che si aggirerebbe irrequieto tra le stanze, nella vana ricerca dei suoi figli e dell'amato marito strappati a lei dal proprio padre che la rinchiuse nel palazzo dove impazzì.

CuriosandoTorino vi accompagnerà in questo maestoso edificio facendovi ripercorrere più di tre secoli di storia: dalla nascita del palazzo nel XVII sec. sino ai giorni nostri, dove antico e moderno (sede del museo della scuola e del libro per l'infanzia), storia e leggenda convivono in perfetta armonia.

 

RITROVO: Via delle Orfane, 7 Torino davanti all' ingresso del palazzo ore 15,15

 

COSTO:

- Intero € 11.00

- Bambini dai 6 ai 9 anni € 8.00

- Abbonamenti museo, disabili (A,B,C,D,E) € 8.00, accompagnatori disabili (A,B,C)         € 8.00, accompagnatori disabili (D,E) € 11.00 

- Gratuito bambini fino a 5 anni.

 

DURATA DELLA VISITA: 1 h 30'

 

PAGAMENTO: IN LOCO, SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

Il costo comprende : Ingresso al museo in orario prefissato senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, visita guidata con guida professionista. (Sono esclusi gli "Appartamenti di Diana")
 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

ART NOUVEAU

Il Trionfo della Bellezza e della Natura

 

"Ciò che è sacro nell'arte è la bellezza."

Simone Weil

 

L' Art Nuoveau o Arte Decorativa Moderna conosciuta in Italia come "Liberty" fu un movimento artistico e filosofico che si sviluppò tra la fine dell' 800 ed il primo decennio del '900 e che trovò come fonte primaria per la sua ispirazione la natura con la sua perfezione e la sua forza vitale.

Architettura, pittura, scultura e arredamento assunsero, con questo nuovo stile, un'immagine nuova invasa da rimandi al mondo vegetale ed alla figura femminile la quale venne spesso ritratta in forma seducente e altamente idealizzata. Nasce così la "Famme Fatale", snella, attraente, con fluenti capelli e spesso nuda, da quel momento protagonista di stampe, gioielli, dipinti e pubblicità.

CuriosandoTorino vi propone, questa volta, un percorso inedito e alternativo in cui verrà messo in risalto attraverso una doppia visita guidata ad un prezzo speciale, ciò che accomuna la natura dei maestosi giardini della Reggia di Venaria Reale e l'Art Nouveau racchiusa in questa splendida mostra dedicata al trionfo della bellezza contenente più di 200 opere tra sculture, mobili, ceramiche, stampe e dipinti e gelosamente custodita nelle Sale dei Paggi di questa maestosa dimora storica.

 

 

RITROVO: Via Mensa, 34 Venaria Reale davanti all' ingresso della biglietteria

ore 14,45 (NON ENTRARE IN BIGLIETTERIA)

 

COSTO:

- Intero € 22.00 ( € 14.00 ingresso alla mostra + € 8.00 visita guidata  alla mostra, visita guidata ai giardini, diritti di prenotazione, servizio salta coda).

- Ragazzi dai 6 ai 20 anni, studenti universitari fino ai 25 anni previa esibizione del  tesserino € 16.00  ( € 8.00 ingresso alla mostra + € 8.00 visita guidata alla mostra,    visita guidata ai giardini, diritti di prenotazione, servizio salta coda).

- Abbonamenti museo, accompagnatori disabili di categoria (A), Esercito Italiano previa esibizione del tesserino, tesserati ICOM con tessera a seguito  € 8.00  ( € 0.00 ingresso alla mostra + € 8.00 visita guidata alla mostra, visita guidata ai giardini, diritti di prenotazione, servizio salta coda).

- Gratuito bambini fino a 5 anni.

 

DURATA DELLA VISITA: 1 h 30'

 

PAGAMENTO: IN LOCO, SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

Il costo comprende : Ingresso al museo in orario prefissato senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, visita guidata con guida professionista alla mostra e omaggio visita guidata giardini (subordinata alle condizioni metereologiche).
 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

SUPERSTIZIONE RITI E MAGIA NELL'ANTICO EGITTO

 

- VISITA GUIDATA TEMATICA SERALE

A COSTO SPECIALE  -

 

 

 

Il museo Egizio, secondo a livello mondiale solo a quello del Cairo, ospitato nella città dove la magia e la superstizione regnano sovrane, rappresenta per Torino un punto di grande confluenza energetica dove al suo interno sono custoditi oggetti che irradiano energie benefiche ed altre energie oscure. Quale migliore momento per scoprirli insieme? Per gli Egizi la magia era una realtà presente a tutti i livelli. I rituali erano magia cerimoniale, le preghiere erano formule magiche. Da sempre un mondo affascinante e misterioso che racchiude in se molteplici aspetti legati alla magia e alla vita ultraterrena, cardini della cultura egizia. Lo scopo principale della magia era quello di dare all'uomo predominio sulle innumerevoli creature visibili ed invisibili che popolavano terra, cielo, aria ed inferno, prolungare la vita, fornire aiuto in questioni amorose, curare e combattere i mali e agevolare il passaggio nell'aldilà.

Questa volta CuriosandoTorino vi accompagnerà in un viaggio a ritroso nel tempo, tra gli innumerevoli reperti del Museo Egizio, per farvi scoprire la connessione tra religione, esoterismo e riti magici, tematiche che hanno reso questa civiltà affascinante e "immortale".

 

"La magia tiene sempre la porta aperta. Davvero sempre. Trovarla dipende solo da noi."  Cit B. Yoshimoto

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

RITROVO: Davanti al Bar Gelateria Pepino P.zza Carignano 8, Torino

IMPORTANTE NON SCENDERE IN BIGLIETTERIA SE NON CON LA GUIDA, I BIGLIETTI VERRANNO CONSEGNATI DOPO IL DOVUTO PAGAMENTO.

SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

COSTI:

- Intero € 13.00  (ingresso 5.00 € + € 7.00 visita guidata + € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

- Bambini dai 6 ai 14 anni € 9.00 (ingresso 1.00 € + € 7.00 visita guidata+ € 1.00 affitto    auricolari + diritto di prenotazione)

- Invalidi con invalidità certificata superiore o uguale  al 74% e accompagnatori, abbonamenti museo e torino card € 8.00 (ingresso € 0.00+ € 7.00 visita guidata + € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

- Bambini fino a 5 anni gratuito

 

I COSTI COMPRENDONO: Ingresso al museo in orario serale senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, auricolari, visita guidata con guida professionista.

 

IMPORTANTE: ALL'INTERNO DEL MUSEO NON E' AMMESSO NESSUN TIPO DI ZAINO E BORSA DI GROSSE DIMENSIONI

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

VILLA DELLA REGINA. DI PETTEGOLEZZO IN PETTEGOLEZZO

 

- VISITA GUIDATA TEMATICA -

 

 

Dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1997, questa splendida Residenza Sabauda, impreziosita dalla sua posizione panoramica, da dove "governa" Torino, è stata riaperta al pubblico dopo un accurato restauro durato oltre 10 anni.

Costruita per volere di Maurizio di Savoia agli inizi del '600, originariamente concepita come una sontuosa residenza di campagna con annessi vigneti e bellissimi giardini all'italiana venne realizzata dagli architetti Carlo e Amedeo di Castellamonte. Divenne, nel corso dei decenni e secoli a seguire, dimora prediletta di molte Principesse, Duchesse e Sovrane Sabaude fino all'ottocento, in particolar modo di Cristina di Francia e di Anna d'Orléans sposa di Vittorio Amedeo II.

La villa per decenni fu sede delle vacanze estive dei Savoia, e  come tale sono innumerevoli le curiosità sugli intrighi di corte e le feste leggendarie di cui le sue stanze e i suoi giardini furono teatro.

CuriosandoTorino vi porterà alla scoperta di questo mondo fatto di frivolezze e vanità, fatto di intrighi amori e tradimenti.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

RITROVO: Strada Comunale S. Margherita 79, Torino.

                  (terrazza del cortile alto, di fronte alla porta di ingresso della biglietteria.)

 

COSTO: Intero  € 13.00, ragazzi dai 18 ai 25 anni € 11.00, ragazzi dai 6 ai 17 anni € 8.00, possessori di Abbonamento Musei o Torino card € 8.00.

 

Il costo comprende : Ingresso al museo in orario prefissato senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, visita guidata con guida professionista.

 

PAGAMENTO IN LOCOSI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 
Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
CuriosandoTorino P.I. 09217430017

Chiama

E-mail