CuriosandoTorino
CuriosandoTorino

TORINO SOTTO UN CIELO DI FUOCO 1940-1945

- TOUR IN ESTERNA E

VISITA GUIDATA AL CARCERE LE NUOVE

 

 

 

Due giorni dopo la dichiarazione di guerra del duce Benito Mussolini e l'entrata dell'Italia in guerra contro la Francia e l'Inghiiterra, dal 12 Giugno 1940 fino al 1945,Torino sarà la città più bombardata d'Italia.

L'8 Novembre del 1943 la città subirà la più grande incursione diurna aerea, che farà 202 morti e 346 feriti. Questa atmosfera di terrore e di oppressione che avvolgeva Torino si accompagnava alla repressione legata all'occupazione dei nazifascisti.

CuriosandoTorino vuol celebrare e ricordare con un tour i giorni dell’occupazione e della resistenza che precedettero la liberazione e l’atmosfera che nei mesi successivi si è vissuta in Torino. 

Il tour, si snoderà tra le VIE DELLA CITTA' e terminerà con la visita del percorso storico museale dell’ EX CARCERE LE NUOVE. 

Un PERCORSO ALL'INTERNO DEL CARCERE, per conoscere le persone che, durante il periodo fascista, furono qui torturate e uccise, visitare i luoghi dove i detenuti venivano confinati, i letti di tortura e le piccole celle per la detenzione individuale. La visita museale è accompagna da una spiegazione storica che permette di capire il contesto, le persone e la situazione dell’epoca attraverso la rievocazione di crimini, storie di fascisti, l’ultima esecuzione capitale in Italia, le lotte antifasciste e partigiane, la resistenza nel famigerato braccio tedesco delle torture e la testimonianza dei valori universali nelle celle dei condannati a morte.

 

SI CONSIGLIA UN ABBIGLIAMENTO ADATTO PER RIPARARSI DAL FREDDO,

( I LOCALI DEL CARCERE NON SONO RISCALDATI) E SCARPE COMODE.

 

RITROVO: ORE 15.45  C.so Valdocco 4, Torino

 

COSTO: 15.00 € , per i possessori Abbonamento musei 10.00 €,  ragazzi dai 6 ai 14 anni 10.00 €.

 

Il costo include tour con guida professionista, ingresso al carcere e visita guidata riservata al gruppo. 

IL TOUR  E' SCONSIGLIATO AI BAMBINI MINORI DI 10 ANNI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

FORTE DI EXILLES

La Leggenda della Maschera di Ferro

- VISITA GUIDATA NOTTURNA E BUFFET

 

Data da definire

 

Il Forte di Exilles, uno tra i più antichi monumenti e sistemi difensivi del Piemonte insieme a quello di Fenestrelle e Vinadio, affonda le sue antiche radici nel XII sec. Nato come primitivo castello duecentesco fu destinato, nel corso dei secoli, ad essere demolito e riedificato più volte fino a divenirne una grandiosa roccaforte. Grazie infatti alla sua strategica posizione al centro di una strettoia della Val di Susa, il forte era una minaccia sia per gli eserciti che scendevano dall'alta valle, sia per quelli che vi risalivano.

 

Tante sono le leggende che avvolgono questa fortezza ma la più eclatante è sicuramente quella della Maschera di Ferro. Secondo questa tradizione, comprovata da documenti reali che ne attesterebbero l'effettiva esistenza, le sue mura ospitarono tra il 1681 e il 1687 il misterioso personaggio che si celava dietro ad un panno di velluto nero la cui identità non è mai stata realmente svelata.

Lo stesso Voltaire documentò l'esistenza di questo enigmatico prigioniero. Incarcerato nella Bastiglia per breve tempo venne a sapere dalle guardie stesse dell'esistena di questo soggetto al quale avevano coperto il volto ma al quale veniva offerto al tempo stesso un trattamento di favore come cibo scelto e abbondante, vestiti costosi, possibilità di tenere in cella libri e persino un liuto. 

Ed è proprio in questo luogo così maestoso e suggestivo che CuriosandoTorino vi propone una visita notturna del tutto inedita e coinvolgente dove l'oscurità e il brivido vi accompagneranno per tutto il tempo in un percorso mozzafiato, alla scoperta di tutti i segreti che queste antiche mura celano....ma prima di incominciare l'avventura, vi attende un simpatico buffet di benvenuto per darvi la giusta carica ed energia per affrontare questo inebriante tour.

 

SI CONSIGLIA UN ABBIGLIAMENTO ADATTO PER RIPARARSI DAL FREDDO,

( I LOCALI DEL FORTE NON SONO RISCALDATI) E SCARPE MOLTO COMODE.

 

 

RITROVO:  nel piazzale ai piedi del Forte di Exilles, di fronte all' ingresso per accedere all'ascensore.  

 

COSTO: Intero € 25.00, bambini dai 5 ai 10 anni € 15.00, gratuito fino a 4 anni.

E' richiesto acconto tramite b/bancario €10.00 per ogni partecipante al tour entro e non oltre  il 17 Settembre 2019.

 

IMPORTANTE : Abbonamenti Musei e Torino Card non danno diritto a riduzioni in quanto il Forte di Exilles non rientra nel circuito abbonati.

 

Il costo include: Organizzazione, ingresso al Forte, visita guidata con guida locale professionista, buffet di benvenuto (focacce dolci e salate, salame e formaggio, vino locale e bibite).

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

VILLA DELLA REGINA.

COLORI D'AUTUNNO E PROFUMO DI VINO

 

- VISITA GUIDATA -

 

 

 

Dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1997, questa splendida Residenza Sabauda, offre una vista mozzafiato su Torino e la collina torinese.

A farle da collana un vigneto adagiato sulla collina che conta 400 anni di storia e che ancora oggi produce un ottimo vino.

Costruita per volere di Maurizio di Savoia agli inizi del '600, originariamente concepita come una sontuosa residenza di campagna con annessi vigneti e bellissimi giardini all'italiana venne realizzata dagli architetti Carlo e Amedeo di Castellamonte. Divenne, nel corso dei decenni e secoli a seguire, dimora prediletta di molte Principesse, Duchesse e Sovrane Sabaude fino all'ottocento, in particolar modo di Cristina di Francia e di Anna d'Orléans sposa di Vittorio Amedeo II.

La villa per decenni fu sede delle vacanze estive dei Savoia, e  come tale sono innumerevoli le curiosità di corte e le feste leggendarie di cui le sue stanze e i suoi giardini furono teatro.

CuriosandoTorino vi porterà alla scoperta di questa meravigliosa villa e dei suoi spettacolari giardini che dominano la città. Curiosità e aneddoti vi faranno rivivere lo sfarzo e la storia di questo gioiello torinese.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

RITROVO: Strada Comunale S. Margherita 79, Torino.

(terrazza del cortile alto, di fronte alla porta di ingresso della biglietteria.)

 

COSTO: Intero  € 13.00, ragazzi dai 18 ai 25 anni € 11.00, ragazzi dai 6 ai 17 anni € 8.00, possessori di Abbonamento Musei o Torino card € 8.00.

 

Il costo comprende : Ingresso al museo in orario prefissato senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, visita guidata con guida professionista.

 

PAGAMENTO IN LOCOSI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

MAGICHE SERE D'ESTATE AL MUSEO EGIZIO.

 

VISITA GUIDATA A MUSEO, MOSTRA "ARCHEOLOGIA INVISIBILE" E APERITIVO.

 

 

 

Il Museo Egizio, secondo a livello mondiale solo a quello del Cairo, ospitato nella città dove la magia e la superstizione regnano sovrane, rappresenta per Torino un punto di grande confluenza energetica dove al suo interno sono custoditi oggetti che irradiano energie benefiche ed altre energie oscure. Da sempre un mondo affascinante e misterioso che racchiude in se molteplici aspetti legati alla magia e alla vita ultraterrena, cardini della cultura egizia...MA NON SOLO...vi accompagneremo anche a visitare ARCHEOLOGIA INVISIBILE, l'affascinante mostra che completa il percorso di visita capace di svelare attraverso un itinerario anche virtuale i segreti di questa antica civiltà. Si potranno osservare frammenti di tessuto di mummie finalmente sbendate sia pur solo virtualmente, colorate decorazioni dei sarcofagi ed anche le fibre di un papiro per decifrarne il contenuto.

Un viaggio a ritroso nel tempo, alla scoperta di questo popolo affascinante ed "immortale".. un percorso incredibilmente bello della durata di 3 ore ad un costo speciale, intervallato da un aperitivo, che potrete gustare alla caffetteria "Pausa Caffè" del Museo Egizio.

 

RITROVO: Via Accademia delle Scienze,6 Torino h.18,45

 

IMPORTANTE NON SCENDERE IN BIGLIETTERIA SE NON CON LA GUIDA.

SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

DURATA INDICATIVA VISITA 3 ORE

PARTENZA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI
 

COSTI:

- Intero € 19,00 (ingresso € 5,00 +aperitivo € 5,00 +doppia visita guidata a mostra e museo € 8,00+ € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

- Abbonamenti Museo, Torino Card, invalidi con accompagnatore  € 14,00 (ingresso € 0,00 +aperitivo € 5,00 +doppia visita guidata a mostra e museo € 8,00+ € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

- Ragazzi dai 6 ai 14 anni € 15,00 (ingresso € 1,00 +aperitivo € 5,00 +doppia visita guidata a mostra e museo € 8,00+ € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione

 

PAGAMENTO IN LOCO

 

I COSTI COMPRENDONO: Ingresso al museo in orario serale senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, auricolari, visita guidata con guida professionista a mostra e museo, aperitivo presso coffee shop del museo (1 calice di bianco o rosso o un crodino o un succo di frutta, buffet con salatini, pizzette, bruschette etc..)

 
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

SERE D'ESTATE.

VIAGGIO TRA LE ROTTE DI CACCIA DEL RE E I FASTI DI CORTE

 

 - GIRO TRENINO AL PARCO MANDRIA INGRESSO A SERE D'ESTATE E VISITA GUIDATA AL PIANO NOBILE REGGIA -

 

 

 

ORE 16.40 OPZIONE 1 TOUR CON TRENINO, SERE ESTATE E VISITA GUIDATA

ORE 18.30 OPZIONE 2 SERE ESTATE E VISITA GUIDATA SENZA TRENINO

 

In occasione della  “Sere d’Estate” CuriosandoTorino vi invita a passare un fine giornata del tutto insolito e carico di emozioni. Un interessante giro a bordo del trenino interparco  vi accompagnerà sulle rotte di caccia e durante il  percorso  cercherà di farvi scoprire e appezzare il Parco della Mandria con le sue bellezze storiche e naturalistiche. A seguire e per terminare la giornata CuriosandoTorino vi guiderà nell’atmosfera della sera a conoscere il meraviglioso piano nobile della Reggia di Venaria per scoprire insieme quali erano i maggiori passatempi della Corte Sabauda tra feste, spettacoli, sfarzi, divertimenti e vizi in una delle più belle Residenze Reali. La serata non finisce qui, il biglietto comprende anche la visita di parte dei Giardini, dove potrete farvi coinvolgere da danze, diverse animazioni ed assistere all’imponente spettacolo di videomapping " ILLUMINARE IL BAROCCO" proiettato sulla facciata della Galleria Grande e ammirare lo spettacolo del TEATRO D’ ACQUA DELLA FONTANA DEL CERVO.

 

RITROVO: Piazza della Repubblica angolo Via Mensa, davanti all'uscita della

biglietteria della Reggia, Venaria Reale

RITROVO ORE 16.40 OPZIONE 1 CON TRENINO

RITROVO ORE 18.30 OPZIONE 2 SERE D'ESTATE E VISITA GUIDATA REGGIA

 

IMPORTANTE: NON ENTRARE IN BIGLIETTERIA, I BIGLIETTI VERRANNO FORNITI DALLA GUIDA DOPO IL DOVUTO PAGAMENTO!

SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

COSTO: TOUR TRENINO, INGRESSO SERE D'ESTATE E VISITA GUIDATA REGGIA

 

- Intero 24.00 € ( tour trenino, ingresso sere estate in Reggia, visita guidata piano nobile, diritti di prenotazione, servizio organizzazione e salta coda)

 

- Ragazzi dai 6 ai 18 anni e tesserati coop 23.00 € ( tour trenino, ingresso sere estate in Reggia, visita guidata piano nobile, diritti di prenotazione, servizio organizzazione e salta coda)

 

- Bambini dai 3 ai 5 anni 6.00 € ( tour trenino, ingresso sere estate in Reggia, visita guidata piano nobile, diritti di prenotazione, servizio organizzazione e salta coda)

 

- Possessori Abbonamento Musei e Torino Card 13.00 € ( tour trenino, visita guidata piano nobile, diritti di prenotazione, servizio organizzazione e salta coda)

 

- Esercito Italiano e tesserati ICOM 14.00 € ( tour trenino, visita guidata piano nobile, diritti di prenotazione, servizio organizzazione e salta coda)

 

- Accompagnatori disabili categoria (A) 8.00 € ( tour trenino, visita guidata piano nobile, diritti di prenotazione, servizio organizzazione e salta coda)

 

- Accompagnatori disabili categoria (B,C,D) 18.00 € ( tour trenino, visita guidata piano nobile, diritti di prenotazione, servizio organizzazione e salta coda)

 

 

COSTO: INGRESSO SERE D'ESTATE E VISITA GUIDATA REGGIA

 

- Intero 18.00 € ( Ingresso sere d'estate in Reggia, visita guidata piano nobile, diritti di prenotazione, servizio organizzazione e salta coda)

 

- Bambini dai 3 ai 5 anni 3.00 € ( Ingresso sere estate in Reggia, visita guidata piano nobile, diritti di prenotazione, servizio organizzazione e salta coda)

 

- Possessori Abbonamento Musei, Torino Card, accompagnatori disabili categoria A, Esercito Italiano e tesserati ICOM  8.00 € (Ingresso sere d'estate, visita guidata piano nobile, diritti di prenotazione, servizio organizzazione e salta coda)

 

 

PER L' INGRESSO SERE D' ESTATE IL COSTO DEL BIGLIETTO ESSENDO GIA' SCONTATO NON PREVEDE ULTERIORI RIDUZIONI

 

SPECIFICARE IN FASE DI PRENOZIONE L'OPZIONE DESIDERATA

PARTENZA DEL TOUR AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

ANTICO EGITTO. IL CULTO DEI MORTI

Credenze, Liturgie, Amuleti e Rituali

 

- VISITA GUIDATA TEMATICA SERALE

A COSTO SPECIALE  -

 

 

Il museo Egizio, ospitato nella città dove la magia, l'occulto e la superstizione regnano sovrani, rappresenta per Torino un punto di grande confluenza energetica dove al suo interno sono custoditi oggetti che irradiano energie benefiche ed altre energie oscure.

Per gli Egizi la magia era una realtà presente a tutti i livelli, anche nei racconti e nelle credenze che accompagnavano i defunti nell'Aldilà. Preparare, imbalsamare e profumare i propri morti era un vero e proprio rituale, le preghiere erano formule magiche; cibi, oggetti, amuleti e abiti li predisponevano per una serena vita ultraterrena.

Questa volta CuriosandoTorino vi accompagnerà in un viaggio a ritroso nel tempo, tra gli innumerevoli reperti del Museo Egizio, per farvi scoprire la connessione tra religione, esoterismo e riti magici e scopriremo insieme rituali affascinanti ed inaspettati, tematiche che hanno reso questa civiltà "immortale" nei millenni.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

RITROVODavanti al Bar Gelateria Pepino P.zza Carignano 8, Torino

 

IMPORTANTE NON SCENDERE IN BIGLIETTERIA SE NON CON LA GUIDA.

SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

COSTI:

- Intero € 13.00  (ingresso 5.00 € + € 7.00 visita guidata + € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

- Bambini dai 6 ai 14 anni € 9.00 (ingresso 1.00 € + € 7.00 visita guidata+ € 1.00 affitto    auricolari + diritto di prenotazione)

- Invalidi con invalidità certificata superiore o uguale  al 74% e accompagnatori, abbonamenti museo e torino card € 8.00 (ingresso € 0.00+ € 7.00 visita guidata + € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

- Bambini fino a 5 anni gratuito

 

 

I COSTI COMPRENDONO: Ingresso al museo in orario serale senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, auricolari, visita guidata a tema con guida professionista, servizio salta coda.

 

PAGAMENTO IN LOCO, SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

LA STORIA SEGRETA DI ROSA VERCELLANA

Appartamenti Reali del Parco Mandria

 

 

Situato all'interno del Parco Naturale La Mandria, il Borgo Castello fu residenza sabauda a partire dagli anni '60 dell'Ottocento, quando il primo re d'Italia, Vittorio Emanuele II,  decise di stabilirsi qui per poter vivere lontano dalla corte insieme alla sua seconda famiglia costituita da Rosa Vercellana la famosa "Bela Rosin" dapprima amante e successivamente moglie morganatica e i loro due figli. 

Una donna carismatica e molto bella per i canoni dell'epoca che, a soli 14 anni, fu in grado di far  innamorare pazzamente di lei il re. Nata a Nizza Marittima in Francia l'11 Giugno 1833 in un ambiente di "masche", sacerdotesse della sopravvissuta Antica religione, e cresciuta a Moncalvo in Piemonte, zona di forte influenza della cosiddetta "stregoneria" derivante dalle antiche tradizioni celtiche, la "Bella Rosin", secondo alcune leggende, era dedita dalla sua infanzia a studi e a pratiche di natura "esoterica" e proprio questo l'avrebbe aiutata a conquistare Vittorio Emanuele II.

CuriosandoTorino vi porterà alla scoperta degli Appartamenti Reali, nido d'amore di questa tumultuosa e passionale coppia, dove vi attendono più di 20 ambienti completamente arredati da preziosi manufatti, opere d'arte, tessuti, arredi e suppellettili delle antiche collezioni sabaude e della vita di Rosa Vercellana contessa di Mirafiori e Fontanafredda.

 

RITROVO: Appartamenti Reali presso Borgo Castello parco naturale la Mandria (si consiglia ingresso al parco da Ponte Verde in Viale Carlo Emanuele II 256, Venaria Reale)

 

COSTO:

- Intero € 14,00  ( € 6,00  ingresso Appartamenti Reali + € 8,00 visita guidata agli Appartamenti Reali, diritto di prenotazione e ingresso prioritario).

- Ragazzi dai 6 ai 20 anni e Universitari under 26 € 12,00 ( € 4,00 ingresso Appartamenti Reali + € 8,00 visita guidata agli Appartamenti Reali, diritto di prenotazione e ingresso prioritario).

- Possessori Abbonamento Musei e TorinoCard € 8,00 ( ingresso Appartamenti Reali gratuito, €8,00 visita guidata agli Appartamenti Reali, diritto di prenotazione e ingresso prioritario).

 

Si consigliano scarpe comode.

 

DURATA INDICATIVA DEL TOUR: 1 ORA

 

PAGAMENTO IN LOCO, SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PARTENZA DEL TOUR AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

LEUMANN E IL SUO VILLAGGIO DA FIABA

 

 

-VISITA GUIDATA AL VILLAGGIO, INGRESSO ALLA CASA MUSEO E MERENDA-

 

CuriosandoTorino in collaborazione con gli Amici della Scuola Leumann propone una visita all'interno del villaggio operaio Leumann.

Questo fiabesco borgo fu costruito tra la fine del 1800 e l'inizio del 1900 da Pietro Fenoglio, il maesto del Liberty torinese.

Passeggiando insieme tra le stradine e le villette in stile montano scopriremo la storia e le curiosità legate alla costruzione di questo curioso luogo alle porte di Torino.

Un luogo in cui si possono ritrovare alcuni capolavori di uno stile architettonico che ha avuto come fine la bellezza e il benessere collettivo.

Scuola, bagni pubblici, biblioteca, come si viveva nella comunità operaia dell'epoca?

Lo scopriremo visitando la splendida chiesa che verrà aperta in esclusiva per la visita e la sede del museo del villaggio Leumann all'interno di uno degli edifici della borgata.

 

UN'ESPERIENZA UNICA, UN VIAGGIO TRA PASSATO E PRESENTE, UN PERCORSO RICCO DI EMOZIONI TUTTO DA VIVERE!

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

RITROVO: Corso Francia 313, Collegno

 

COSTO: organizzazione evento CuriosandoTorino Intero € .00, bambini dai 6 ai 10 anni € .00, gratuito fino ai 5 anni.

Merenda facoltativa a fine tour .00 € a persona, gratuita fino ai 10 anni, da richiedere in fase di prenotazione.

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

FIORI D'ARANCIO ALLA CORTE DEI SAVOIA

Curiosità, Aneddoti, Nozze Liete e Nozze Sventurate

 

 

A partire dalla seconda metà del '500 i Savoia plasmarono la vita della Corte Torinese ispirandosi alle grandi dinastie europee. Vennero importati svaghi e mode, a corte apparvero figure come letterati, artisti, musicisti e artigiani e le feste divennero grandiose "Feste di Corte" dove si palesavano la ricchezza e il potere dei sovrani compresi i sontuosi "Matrimoni Reali" molti dei quali furono celebrati alla Palazzina di Caccia di Stupinigi edificata a partire dal 1729 su progetto di Filippo Juvarra.

In questa visita guidata a tema CuriosandoTorino vuole ripercorrere insieme a voi le magiche atmosfere dei grandi matrimoni della corte che qui furono celebrati nel corso del '700 e dell' 800. Tra aneddoti e curiosità verranno narrati i lieti eventi come il matrimonio tra il principe di Francia Carlo x e Maria Teresa di Savoia del 1773, cerimonia per la quale venne installato il magnifico ed imponente lampadario del salone centrale, ma anche matrimoni sventurati come il tragico giorno delle nozze di Amedeo di Savoia e Maria Vittoria dal Pozzo ricco di colpi di scena e tragiche morti.

 

RITROVO: Davanti all'ingresso della biglietteria della Palazzina di Caccia, Stupinigi ore

 

COSTI:

- Intero € 16.00  (€ 8.00 ingresso gruppo + € 8.00 visita guidata e  diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Ragazzi dai 6 ai 17 anni € 13.00 (€ 5.00 ingresso + € 8.00 visita guidata, diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Abbonamento Musei, Torino Card, accompagnatori disabili, tesserati ICOM e dipendenti Ministero dei Beni e Attività Culturali, giornalisti in servizio previo compilazione accredito € 8.00 (€ 0.00 ingresso + € 8.00 visita guidata, diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Bambini fino a 5 anni gratuito

 

PAGAMENTO IN LOCO, SI RICHEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

I COSTI COMPRENDONO: Ingresso alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, diritti di prenotazione, visita guidata a tema con guida professionista, servizio salta coda.


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

SACRA DI SAN MICHELE. SULLE TRACCE DI UMBERTO ECO

 

 

La Sacra di san Michele, monumento simbolo del Piemonte sito a pochi km da Torino, è sicuramente un luogo da visitare per la sua bellezza, la suggestione e la storia. Le sue imponenti mura, che si ergono a circa 1000 mt. di altezza sulla sommità del monte Pirchiriano e si incastonano nella roccia dominando tutta la Val Susa, fondano le loro antiche origini nel x sec. quando venne eretto il primo nucleo del monastero.

Un posto assolutamente unico e straordinario carico di fascino e di mistero, avvolto da leggende e storie incredibili.

Attraverso la strada panoramica che si percorre per salire, il santuario incute quasi timore e, quando si giunge di fronte ad esso, avvolti da un'atmosfera quasi medievale, l'imponenza dell'architettura crea nel visitatore un misto di emozioni  ed un forte impatto emotivo.

La maestosa statua di San Michele Arcangelo che sembrerebbe quasi indicare con una mano l'ingresso ai pellegrini, l'inquietante "Scalone dei Morti" dove fino al 1936 erano custoditi nella nicchia centrale alcuni scheletri di monaci e il  "Portale dello zodiaco" sono solo alcuni degli elementi che caratterizzano l'abbazia benedettina, abbazia che ha fornito ad Umbero Eco (5/01/1932 - 19/02/2016) l'ispirazione per ambientare uno tra i più grandi romanzi thriller della letteratura italiana: "Il Nome della Rosa" (edito per la prima volta nel 1980 da Bompiani), come egli stesso dichiarò traendo spunto per collocarvi la storia del protagonista che, proprio come il primo storico della Sacra, è un monaco di nome Guglielmo.

 

Non resta che scoprire e visitare insieme ad una delle nostre appassionate guide questo luogo di culto che caratterizza il territorio piemontese e che rientra tra i "Sette Santuari" uniti da una misteriosa linea retta immaginaria che va dall'Irlanda fino ad Israele.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

RITROVO: Davanti all'ingresso della Sacra di San michele, Sant'Ambrogio di Torino (TO) 

N.B. ( DAL PARCHEGGIO ALL'INGRESSO DELLA SACRA CI SONO CIRCA 800 MT. DA FARE A PIEDI DA TENERE PRESENTE PER L'ORARIO DI RITROVO )

 

 

COSTI:

- Intero € 16.00 (€ 8.00 ingresso + € 8.00 visita guidata, diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Over 65, ragazzi tra i 6 e i 18 anni, disabili e accompagnatori muniti di tesserino di riconoscimento, forze dell'ordine in servizio (esercito, polizia, carabinieri, guardia di finanza, vigili del fuoco) dietro presentazione della tessera di riconoscimento, famiglia con due adulti e minimo due ragazzi dai 6 ai 18 anni € 14.00 (€ 6.00 ingresso + € 8.00 visita guidata, diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Abbonamenti Museo e Torino Card € 8.00 (€ 0.00 ingresso + € 8.00 visita guidata, diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Bambini fino a 5 anni gratuito

 

COSTI COMPRENDONO: Ingresso alla Sacra di San Michele, visita guidata ,diritti di prenotazione,  servizio salta coda.

 

PAGAMENTO IN LOCO, SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

MONCALIERI MISTERIOSA.

DAI TEMPLARI ALLE GROTTE SEGRETE

Tour guidato e accompagnato da un'insolita ANIMAZIONE e RICCO BUFFET

 

 

Alla luce della sera Moncalieri diventa luogo di segreti e tesori tutti da scoprire, è lo scenario perfetto per un’emozionante e suggestiva passeggiata in notturna alla scoperta di una città antica ed affascinante. Un tour inedito e originale, non la solita visita guidata. Grazie alla bravura della guida e alla maestria di un attore vi troverete improvvisamente catapultati nel passato a rivivere l’atmosfera medievale nella magia della sera, popolata dalle antiche presenze dei Templari e dai personaggi che hanno fatto la storia di questa cittadina. Dal mistero dei Templari sarete accompagnati attraverso i secoli ad un’altra sensazionale scoperta, un vero e proprio percorso sotterraneo insolito FATTO DI CUNICOLI scavati ai piedi del REAL CASTELLO di CASA SAVOIA nella seconda metà dell’Ottocento. Una piccola imbarcazione lo naviga per circa 50 metri. Al termine del canale si accede ad una grotta vera e propria, arricchita da statue di personaggi illustri, nicchie e giochi d’acqua. Un tesoro nascosto da scoprire...

 

Al termine RICCO BUFFET CON POSTI A SEDERE RISERVATI IN UN LOCALE DALLA  SUGGESTIVA CORNICE STORICA.

 

Si consigliano scarpe comode!

 

DURATA INDICATIVA DEL TOUR 2 ORE PIÙ BUFFET

RITROVO: P.zza Caduti della Libertà, Moncalieri, sotto arco Vittorio Emanuele II.

 

COSTO:

- Intero € 30.00

- Ragazzi dai 6 ai 10 anni € 25.00

- Bambini fino a 5 anni gratuito

 

IL COSTO COMPRENDE: tour a piedi con guida professionista, animazione, giro in grotta su piccola imbarcazione, ricco buffet con posti a sedere riservati.

 

PARTENZA DEL TOUR AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

IL TRENINO DEGLI ENIGMI.

ESCURSIONE NOTTURNA E BUFFET DI BENVENUTO

Data da definire

 

 

 

 

Quali misteri si celano nel bosco?...un viaggio carico di magia nella notte oscura, a bordo del trenino degli enigmi, che con la sua timida luce vi accompagnerà nel bosco incantato all'interno del Parco Naturale La Mandria alla ricerca di codici, rebus, quiz ed indizi per svelare i suoi segreti.

CuriosandoTorino questa volta vi propone un tour giocoso dove, per arrivare primi, dovrete aguzzare la vista e l'ingegno..tutto cio' però, non prima di aver degustato in piacevole compagnia un ricco e stuzzicante "Apericena di Benvenuto" presso il ristorante di Borgo Castello.

 

IL VINCITORE RICEVERA' IN PREMIO:

- Un buono valido per due persone per una visita guidata con CuriosandoTorino in un museo o residenza sabauda in una delle nostre visite programmate (sono esclusi i costi di ingresso).

-Un buono valido per due persone per una escursione diurna in trenino all'interno del Parco la Mandria

 

RITROVO: ore 19,15 Parco la Mandria, ingresso Ponte Verde Viale Carlo Emanuele, 256 Venaria Reale (TO). Accesso al parco con la propria auto consentito solo ed esclusivamente ai partecipanti del tour. L'ingresso e l'uscita  al cancello di Ponte Verde verranno effettuati tutti insieme in un'unica soluzione.

 

APERICENA: presso il FORMONT ore 19,30/19,45

MENU' : Pizzette e salatini, sfogliatine di verdure, bignè alla mousse di caprino ed erbe aromatiche, trancio di trota al carpione e le sue verdure, tramezzino alla russa, filetto di peperone in agrodolce con tonno

Vini: Barbera d'Alba DOC Clavesana Erbaluce di Caluso DOCG

Acqua 

 

PARTENZA CON TRENINO DEGLI ENIGMI ore 20,45/21,00 circa. Durata del Tour circa 2 ore. 

 

COSTO: Intero € 38.00, Abbonamento Musei e tessere coop € 37.00, bambini dai 4 ai 6 anni € 33.00, bambini fino a 3 anni gratuito.

 

PAGAMENTO:  

 

IL COSTO COMPRENDE: Ingresso riservato con la propria autovettura presso il Parco Regionale la Mandria, "Apericena di Benvenuto", Tour/gioco in Trenino, Guida Naturalistica abilitata per l'ingresso al parco di notte.

 

PARTENZA DEL TOUR AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

TORINO. LA CITTA' DAI POTERI OSCURI

- TOUR E SPETTACOLO DI STREET MAGIC -

 

 

 

Magia, Realtà o Illusione?

Un Tour spettacolare, un duetto tra una guida e un mago. Insieme sapranno raccontare attraverso la storia e la magia il passato di Torino legato a personaggi enigmatici, illusionisti, medium e abili mentalisti. Una passeggiata tra le vie dalla storia più oscura, intervallata da uno spettacolo di street magic in più tappe, alla scoperta di ciò che le vostre percezioni vi comunicano, starà a voi capire se la vostra mente ... MENTE!

 

Leggere il pensiero, prevedere il futuro, spostare e deformare oggetti con la sola forza della mente sono solo il frutto di trucchi e inganni di prestigiatori e abili mentalisti che usano espedienti per ingannare e manipolare la percezione umana, o si varca un mondo segreto ma reale a noi sconosciuto in quanto limitati dai nostri 5 sensi e quindi incapaci di vedere oltre la materia? A Torino, nel XIX sec., i teatri programmavano spettacoli in cui si esibivano "maghi", medium e altri enigmatici personaggi che facevano dell'esperienza paranormale una sorta di intrattenimento conteso tra avanspettacolo e sperimentazione scientifica. In quelle esperienze vi erano però molti aspetti misteriosi: infatti entravano in scena visioni, spiriti e molte delle più inquietanti sfaccettature dell'occultismo. Tutto ciò mentre si parlava di "magnetismo animale" o "mesmerismo" e molti "magnetizzatori" accoglievano una nutrita clientela nei loro "gabinetti magnetici" situati nelle vie del centro dove si promettevano guarigioni straordinarie ed esperienze paranormali.

 

DURATA INDICATIVA DEL TOUR 2 ORE

 

RITROVO: P.zza Palazzo di Città ai piedi del monumento.

 

COSTO: Intero € 20.00, Ragazzi dai 6 ai 12 anni  € 15.00

 

PAGAMENTO IN LOCO, SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PROGRAMMA TOUR: PASSEGGIATA TRA LE VIE DEL CENTRO PER SCOPRIRE I LUOGHI  STORICI LEGATI AL MENTALISMO E ALLO SPIRITISMO A TORINO DAL 1800 AD OGGI E SPETTACOLO DI STREET MAGIC ITINERANTE.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

TORINO 1945. RESISTENZA E LIBERAZIONE

 

- TOUR E VISITA GUIDATA ALL' EX CARCERE LE NUOVE -

 

 

L'8 settembre 1943 la città vive un momento di notevole tensioneSi apre per la città una stagione drammatica, che durerà diciotto lunghi mesi, solo verso mezzogiorno del 28 aprile Torino è libera. Tutti i centri del potere, della vita pubblica e militare sono in mano ai partigiani: vengono occupate le caserme Valdocco e Cernaia, sgomberata quella di via Asti, preso possesso del Municipio, della Prefettura, così come dell'Albergo Nazionale e della Casa Littoria. Sono solo alcune delle molte occupazioni partigiane, comprese, ovviamente, quelle delle fabbriche.

Continua, in questi giorni, l'azione dei cecchini che, asserragliati sui tetti o ai piani alti degli edifici, tentano una disperata quanto vana resistenza.

A 74 anni dalla liberazione dell’ occupazione fascista da parte dei partigiani, CuriosandoTorino vuol celebrare e ricordare con un tour i giorni dell’occupazione e della resistenza che precedettero la liberazione e l’atmosfera che nei mesi successivi si è vissuta in Torino.

Il tour, si snoderà tra le VIE DELLA CITTA' e terminerà con la visita del percorso storico museale dell’ EX CARCERE LE NUOVE.

Un PERCORSO ALL'INTERNO DEL CARCERE, per conoscere le persone che, durante il periodo fascista, furono qui torturate e uccise, visitare i luoghi dove i detenuti venivano confinati, i letti di tortura e le piccole celle per la detenzione individuale. La visita museale è accompagna da una spiegazione storica che permette di capire il contesto, le persone e la situazione dell’epoca attraverso la rievocazione di crimini, storie di fascisti, l’ultima esecuzione capitale in Italia, le lotte antifasciste e partigiane, la resistenza nel famigerato braccio tedesco delle torture e la testimonianza dei valori universali nelle celle dei condannati a morte.

 

SI CONSIGLIA UN ABBIGLIAMENTO ADATTO PER RIPARARSI DAL FREDDO,

(I LOCALI DEL CARCERE NON SONO RISCALDATI) E SCARPE COMODE.

 

DURATA INDICATIVA DEL TOUR PIU' VISITA  AL MUSEO 3 ORE E MEZZA

 

RITROVO:  C.so Valdocco 4, Torino

 

COSTO:

- Intero € 15.00  (tour guidato in esterna, ingresso al Museo e visita guidata, diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Ragazzi dai 6 ai 13 anni € 10.00 (tour guidato in esterna, ingresso al Museo e visita guidata, diritto di prenotazione e servizio salta coda)

Abbonamento Musei € 10.00 (tour guidato in esterna, ingresso al Museo e visita guidata, diritto di prenotazione e servizio salta coda). 

 

PAGAMENTO IN LOCO, SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

IL TOUR  E' SCONSIGLIATO AI BAMBINI MINORI DI 10 ANNI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

Credenze, Liturgie, Amuleti e Rituali

 

- VISITA GUIDATA TEMATICA SERALE -

 

 

 

Il museo Egizio, secondo a livello mondiale solo a quello del Cairo, ospitato nella città dove la magia, l'occulto e la superstizione regnano sovrani, rappresenta per Torino un punto di grande confluenza energetica dove al suo interno sono custoditi oggetti che irradiano energie benefiche ed altre energie oscure.

Per gli Egizi la magia era una realtà presente a tutti i livelli, anche nei racconti e nelle credenze che accompagnavano i defunti nell'Aldilà. Preparare, imbalsamare e profumare i propri morti era un vero e proprio rituale, le preghiere erano formule magiche; cibi, oggetti, amuleti e abiti li predisponevano per una serena vita ultraterrena.

Questa volta CuriosandoTorino vi accompagnerà in un viaggio a ritroso nel tempo, tra gli innumerevoli reperti del Museo Egizio, per farvi scoprire la connessione tra religione, esoterismo e riti magici e scopriremo insieme rituali affascinanti ed inaspettati, tematiche che hanno reso questa civiltà "immortale" nei millenni.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

RITROVO: Davanti all'ingresso del Museo, via Accademia delle Scienze, 6 Torino

 

IMPORTANTE NON SCENDERE IN BIGLIETTERIA SE NON CON LA GUIDA.

SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

COSTI:

- Intero € .00  (€ 15.00 ingresso + € 8.00 visita guidata+ € 1.00 affitto auricolari obbligatori + diritto di prenotazione e servizio salta coda)

-  Ragazzi da 15 a 18 anni e giornalisti € .00  (€ 11.00 ingresso  + 8.00 visita guidata + € 1.00 affitto auricolari obbligatori + diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Bambini dai 6 ai 14 anni € .00 (€ 1.00 ingresso + € 8.00 visita guidata+ € 1.00 affitto    auricolari obbligatori+ diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Invalidi con invalidità superiore al 74% e accompagnatori, abbonamenti museo e torino card, tesserati ICOM € .00  (€ 0.00 ingresso + € 8.00 visita guidata+ € 1.00 affitto auricolari obbligatori + diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Bambini fino a 5 anni gratuito

 

I COSTI COMPRENDONO: Ingresso al museo in orario serale senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, auricolari, visita guidata a tema con guida professionista, servizio salta coda.

 

PAGAMENTO IN LOCO, SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

MUSEO EGIZIO.

VISITA GUIDATA MOSTRA "ARCHEOLOGIA INVISIBILE"

 

 

 

Archeologia invisibile, una nuova mostra presentata al Museo Egizio di Torino, capace di svelare attraverso un itinerario anche virtuale i segreti dei Faraoni. Un percorso alla scoperta della biografia degli oggetti, dove il vero significato  verrà visto al di là dell’estetica, ma attraverso la loro storia passata, presente e futura. Si potranno osservare frammenti di tessuto, di mummie finalmente sbendate sia pur solo virtualmente, si vedranno  riprodotte le colorate decorazioni dei sarcofagi e osservare le fibre di un papiro per decifrarne il contenuto. Con CuriosandoTorino scoprirete questa esposizione che per la sua bellezza e particolarità vi lascerà senza fiato. Per gli appassionati di storia Egizia è una mostra diversa assolutamente da non perdere.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE e 30'

 

RITROVO: Ingresso Museo Egizio,via Accademia delle Scienze, 6 Torino

 

IMPORTANTE NON SCENDERE IN BIGLIETTERIA SE NON CON LA GUIDA.

SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

COSTI:

- Intero € 24.00  (€ 15.00 ingresso + € 8.00 visita guidata+ € 1.00 affitto auricolari obbligatori + diritto di prenotazione e servizio salta coda)

-  Ragazzi da 15 a 18 anni  e giornalisti € 20.00  (€ 11.00 ingresso  + 8.00 visita guidata + € 1.00 affitto auricolari obbligatori + diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Bambini dai 6 ai 14 anni € 10.00 (€ 1.00 ingresso + € 8.00 visita guidata+ € 1.00 affitto    auricolari obbligatori+ diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Invalidi con invalidità superiore al 74% e accompagnatori, abbonamenti museo e torino card, tesserati ICOM € 9.00  (€ 0.00 ingresso + € 8.00 visita guidata+ € 1.00 affitto auricolari obbligatori + diritto di prenotazione e servizio salta coda)

- Bambini fino a 5 anni gratuito

 

I COSTI COMPRENDONO: Ingresso alla mostra senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, auricolari, visita guidata con guida professionista allamostra, servizio salta coda. 

 

PAGAMENTO IN LOCO SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

I SEGRETI DELLA CERTOSA REALE DI COLLEGNO

 

 

 

 

CuriosandoTorino in collaborazione con l’ Associazione San Lorenzo propone una visita alla scoperta del complesso della Certosa Reale di Collegno.

 

Per anni il Regio Manicomio (1852 - 1978) ha offuscato i sorprendenti tesori celati tra le mura di questo immenso edificio che ha origini ben più lontane. Fu sede per più di 200 anni di un importante monastero certosino, costruito a seguito di un voto da parte di Maria Cristina di Borbone, conosciuta come  “Madama Reale”. Questo grande complesso monastico vide con il passare dei secoli diversi rimaneggiamenti e riadattamenti architettonici, ma per fortuna esiste ancora una parte che ne svela la storia, come il magnifico Portale Juvarra, la chiesa dedicata alla Santissima Annunziata e le Tombe dei Cavalieri dell’ Ordine Supremo della SS.ma Annunziata. Questi sono alcuni degli ambienti che avremo modo di scoprire nella nostra visita, luoghi a metà tra passato e futuro.

UN'ESPERIENZA UNICA TRA STORIA E CURIOSITA’, UN VIAGGIO TRA PASSATO E PRESENTE, UN PERCORSO RICCO DI EMOZIONI TUTTO DA VIVERE!

 

RITROVO: Piazzale Avis, a fianco della Chiesa di S. Lorenzo,Via Martiri XXX Aprile, Collegno

 

COSTO: organizzazione evento CuriosandoTorino Intero € 8.00, bambini dai 6 ai 10 anni € 6.00, gratuito fino ai 5 anni.

3.00 € cad di merenda facoltativa, gratuita fino ai 10 anni, da richiedere in fase di prenotazione

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

PASSEGGIATA DEL RE E VISITA AGLI APPARTAMENTI REALI

- PASSEGGIATA GUIDATA E VISITA GUIDATA AGLI APPARTAMENTI REALI-

 

 

 

In occasione della riapertura al pubblico degli Appartamenti Reali del Parco La Mandria CuriosandoTorino organizza una passeggiata naturalistica all' interno del Parco, per poi giungere al Castello e grazie alla visita guidata e alla passione delle nostra guida scoprirne la bellezza e la storia.

Situato all'interno di ciò che rimane delle antiche tenute di caccia reali, ovvero l'odiero Parco Naturale La Mandria, il Borgo Castello fu residenza sabauda a partire dagli anni '60 dell'Ottocento, quando il primo re d'Italia Vittorio Emanuele II  decise di stabilirsi qui per poter vivere lontano dalla corte insieme alla sua amante Rosa Vercellana, la famosa Bela Rosin. Inoltre qui il re avrà modo di potersi dedicare alla sua grande passione: la caccia.

Immerso in quest'oasi naturale a pochi passi da Torino, ancora oggi il Castello, con i suoi Appartamenti, affascina per il suo rapporto con l'ambiente circostante.

 

Con CuriosandoTorino avrete modo scoprire questa particolare residenza, con una

visita alle camere private del re, non senza però percorrere prima, in una lunga passeggiata, quelle rotte di caccia che lo stesso sovrano utilizzava per attraversare il vasto bosco alla ricerca delle prede migliori.

Un'occasione imperdibile per poter associare in un'unica visita arte e natura, storia e ambiente, il tutto a poca distanza dalla grande città.

 

DURATA INDICATIVA DEL TOUR  2 ORE

 

RITROVO: Ingresso Parco La Mandria, Viale Carlo Emanuele 256, Ingresso Ponte Verde, Venaria Reale

 

COSTO:

- Intero € 16,00  ( € 6,00  ingresso Appartamenti Reali + € 10,00 passeggiata guidata da Ponte Verde a Borgo Castello, visita guidata agli Appartamenti Reali, diritto di prenotazione e ingresso prioritario).

- Ragazzi dai 6 ai 20 anni e Universitari under 26 € 14,00 ( € 4,00  ingresso Appartamenti Reali + € 10,00 passeggiata guidata da Ponte Verde a Borgo Castello, visita guidata agli Appartamenti Reali, diritto di prenotazione e ingresso prioritario).

- Possessori Abbonamento Musei e TorinoCard € 10,00 ( ingresso Appartamenti Reali, passeggiata guidata da Ponte Verde a Borgo Castello, visita guidata agli Appartamenti Reali, diritto di prenotazione e ingresso prioritario).

 

Si consigliano scarpe comode.

Il ritorno all'ingresso del parco da Borgo Castello sara' libero.

 

PAGAMENTO IN LOCO, SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PARTENZA DEL TOUR AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

MUSEO LAVAZZA

La Storia del Caffè Italiano

- VISITA GUIDATA al MUSEO e AREA ARCHEOLOGICA -

 

 

 

"Se non fosse per il caffè non avrei praticamente una personalità"

David Letterman

 

Chi non ama gustare un buon caffè durante il giorno?

Non si conoscono con precisione le origini antiche di questa bevanda, in Italia se ne hanno notizie a partire dal 1570 grazie ad un noto botanico che ne portò alcuni sacchi dall'Oriente a Venezia. Il successo fu immediato ed in breve tempo contagiò tutto il Paese.

L'8 Giugno 2018, in occasione di Archivissima, ha aperto a Torino il Museo Lavazza entrato a far parte  dell'associazione nazionale Museimpresa. Un Museo multimediale ed interattivo dove si viene catapultati in un viaggio sensoriale ed emotivo nella cultura globale del caffè, dei suoi rituali e del successo di questa azienda nel mondo della comunicazione.

Il suo percorso innovativo, suddiviso in 5 "gallerie" contraddistinte da aspetti e temi specifici, passa da " la fabbrica" a "la piazza" che ricorda una tipica piazza italiana degli anni sessanta dove lo storico Autobar veniva utilizzato per vendere il caffè per le strade, attraversando "l'atelier" dove i visitatori possono ritrovare il Paradiso della pubblicità con gli indimenticabili Carosello della nostra tivù si arriva  a "l'universo", uno spazio onirico dove ci si immerge in una proiezione multimediale a 360° e per concludere "la degustazione" dove si assaggia una ricetta speciale di coffee design firmata dal Training Center Lavazza e si visita il nuovo Store del museo.

 

In collaborazione con una delle nostre guide professionali, CuriosandoTorino vi propone di immergervi in questo meraviglioso mondo fatto di storia, immagini, aromi e sapori, in onore al caffè italiano. Il caffè più buono al mondo...

Ma le novità non finiscono qui, dopo la visita del museo, si visiterà  accompagnati da un archeologo, anche l'area archeologica della Chiesa palecristiana di San Secondo del IV-V sec. d.C. riportata alla luce nel 2014 durante i lavori di scavo della Nuvola Lavazza.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

RITROVO: Davanti all'ingresso del Museo Lavazza,Via Bologna 32/A, Torino

 

COSTI:

 

- Intero € 21.00  (€ 8.00 ingresso Museo Lavazza + € 5.00 ingresso Area Archeologica € 8.00 visite guidate, diritto di prenotazione e servizio salta coda)

 

- Minori accompagnati, Abbonamenti Museo, Torino Card, Tessera ICOM, Invalidi con Accompagnatore, Giornalisti  € 13.00  (€ 0.00 ingresso Museo Lavazza + € 5.00 ingresso Area Archeologica+ € 8.00 visite guidate,  diritto di prenotazione e servizio salta coda)

 

- Bambini fino a 5 anni gratuito

 

COSTI COMPRENDONO: Ingresso al museo Lavazza, ingresso all' area archeologica, visita guidata al museo con guida professionista, visita guidata all'area archeologica con archeologo, diritti di prenotazione,  servizio salta coda.

 

PAGAMENTO IN LOCO,SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

VILLA DELLA REGINA. DI PETTEGOLEZZO IN PETTEGOLEZZO

 

-VISITA GUIDATA A TEMA-

 

 

Dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1997, questa splendida Residenza Sabauda, impreziosita dalla sua posizione panoramica, da dove "governa" Torino, è stata riaperta al pubblico dopo un accurato restauro durato oltre 10 anni.

Costruita per volere di Maurizio di Savoia agli inizi del '600, originariamente concepita come una sontuosa residenza di campagna con annessi vigneti e bellissimi giardini all'italiana venne realizzata dagli architetti Carlo e Amedeo di Castellamonte. Divenne, nel corso dei decenni e secoli a seguire, dimora prediletta di molte Principesse, Duchesse e Sovrane Sabaude fino all'ottocento, in particolar modo di Cristina di Francia e di Anna d'Orléans sposa di Vittorio Amedeo II.

La villa per decenni fu sede delle vacanze estive dei Savoia, e  come tale sono innumerevoli le curiosità sugli intrighi di corte e le feste leggendarie di cui le sue stanze e i suoi giardini furono teatro.

CuriosandoTorino vi porterà alla scoperta di questo mondo fatto di frivolezze e vanità, fatto di intrighi amori e tradimenti.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

RITROVO: Strada Comunale S. Margherita 79, Torino.

                  (terrazza del cortile alto, di fronte alla porta di ingresso della biglietteria.)

 

COSTO: Intero  € 13.00, ragazzi dai 18 ai 25 anni € 11.00, ragazzi dai 6 ai 17 anni € 8.00, possessori di Abbonamento Musei o Torino card € 8.00.

 

Il costo comprende : Ingresso al museo in orario prefissato senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, visita guidata con guida professionista.

 

PAGAMENTO IN LOCOSI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

VISITA NOTTURNA ALLA CERTOSA DI COLLEGNO

- VISITA ANIMATA NOTTURNA -

 

 

 

 

 

VISITA  A  NUMERO CHIUSO SI CONSIGLIA  LA  PRENOTAZIONE ENTRO IL 23 MARZO   

 

QUALI SEGRETI E MERAVIGLIE SI CELANO DIETRO IL PORTALE DELLA CERTOSA REALE DI COLLEGNO?

CuriosandoTorino in collaborazione con l’Associazione San Lorenzo e Alfa 3 Gruppo Teatro, propone una visita speciale in notturna alla scoperta del complesso della Certosa Reale di Collegno, arricchita dalla presenza dei personaggi che nei secoli l'hanno abitata.

Per anni il Regio Manicomio ha offuscato i sorprendenti tesori celati tra le mura di questo immenso edificio che ha origini ben più lontane. Fu sede per più di 200 anni di un importante monastero certosino, costruito a seguito di un voto da parte di  Maria Cristina di Borbone, conosciuta come “Madama Reale”. Questo grande complesso monastico vide con il passare dei secoli diversi rimaneggiamenti e riadattamenti architettonici, ma per fortuna esiste ancora una parte che ne svela la storia. Una visita insolita in atmosfera serale, una passeggiata che vi farà rivivere le fasi salienti di questo imponente edificio, dalla sua costruzione alla vita monacale e alla clausura passate tra le sue mura, per concludersi nel chiostro grande detto de "I Pazzerelli".

Un'esperienza unica tra storia e curiosità, un viaggio tra passato e presente, un percorso ricco di emozioni tutto da vivere. Sorprese e coreografia non mancheranno.

 

RITROVO: Piazzale Avis, a fianco della Chiesa di S. Lorenzo,Via Martiri XXX Aprile, Collegno

 

COSTO: organizzazione evento CuriosandoTorino

- Intero € 8.00

- Bambini dai 6 ai 10 anni € 6.00

- Fino a 5 anni gratis

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

MADAME REALI: CULTURA E POTERE DA PARIGI A TORINO

 

- VISITA GUIDATA-

Data da definire

 

Cristina di Francia e Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours le due Madame Reali di Casa Savoia, entrambe nate a Parigi e morte a Torino, furono figure emblematiche per la città, grazie alla loro influenza tra il 1600 e il 1700 diedero un forte sviluppo alla società e alla cultura di Torino. La mostra allestita a Palazzo Madama documenta la vita e le azioni di queste donne attraverso 120 opere provenienti da collezioni private e da importanti musei italiani e stranieri. Si potranno ammirare dipinti, arredi, ceramiche, gioielli e tanto altro ancora.

Insieme a CuriosandoTorino scopriremo le parentele che collegavano le due Madame Reali alle più grandi case reali europee, la vita di corte in epoca Barocca scandita dalle regole, dai piaceri, feste, moda e immagine del potere, nelle stesse stanze dove vissero le due reggenti.

Storia, curiosità e aneddoti vi attendono.

 

RITROVO: Piazza Castello davanti all'ingresso di Palazzo Madama ore 15,00

 

COSTO: 

- Intero € 18.00 (€ 10.00 Ingresso + € 8.00 visita guidata con guida professionista, diritto di prenotazione e ingresso evitando la coda)

Ragazzi dai 19 ai 25 anni, over 65 € 16.00 (€ 8.00 Ingresso + € 8.00 visita guidata con guida professionista, diritto di prenotazione e ingresso evitando la coda)

- Ragazzi dai 6 ai 18 anni € 12.00 (€ 4.00 Ingresso + € 8.00 visita guidata con guida professionista, diritto di prenotazione e ingresso evitando la coda)

- Possessori Abbonamento Musei e Torino Card € 8.00 (€ 0.00 Ingresso + € 8.00 visita guidata con guida professionista, diritto di prenotazione e ingresso evitando la coda)

- Gratuito bambini fino ai 5 anni

 

COSTI COMPRENDONO: Ingresso alla mostra Madame Reali, visita guidata con guida professionista certificata, diritti di prenotazione,  servizio salta coda.

 

PAGAMENTO IN LOCO DIRETTAMENTE ALLA GUIDASI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 1h e 30

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

MUSEO DEL CINEMA. LA NOTTE DELLE STELLE

- VISITA GUIDATA SERALE -

"Il Cinema e' un'arte che non ha futuro!"

(Antoine Lumiere, padre dei Fratelli Lumiere)

Data da definire​

 

 

La storia del Museo Nazionale del Cinema nasce dal sogno di Maria Adriana Prolo, donna tenace e raffinata collezionista. Il museo del cinema è uno dei più importanti del mondo ed è l’unico nel suo  genere in Italia. Ha sede nella suggestiva Mole Antonelliana, monumento simbolo della città di Torino e fu inaugurato nel Luglio del 2000.

All'interno di questo vasto spazio espositivo il visitatore si trova ad essere allo stesso tempo spettatore, attore e regista di un percorso unico nel suo genere ed unico in Italia dove grazie all'allestimento rinnovato con nuove postazioni multimediali e interattive e con tre nuovi spazi dedicati al cinema western, ai musical e ai film di fantascienza potrete immergervi nel mondo della fantasia.

Delle varie collezioni del Museo del Cinema di Torino fanno parte foto, video e film, manifesti e locandine, apparecchiature cinematografiche, scatole ottiche, bozzetti, costumi e pezzi di scenografie di film.

Un vero e proprio viaggio alla scoperta dell’affascinante mondo del cinema che CuriosandoTorino vi propone con un tour serale, un tour in compagnia delle Stelle...

 

RITROVO:  Ingresso Museo del Cinema, via Montebello 20, Torino 

 

COSTO:

-intero € 17.00 (€ 9.00 ingresso + € 8.00 visita guidata, diritti di prenotazione, servizio salta la coda) 

-abbonamento musei, torino card, tesserati ICOM € 8.00, (visita guidata, diritti di prenotazione, servizio salta la coda)  

-bambini fino a a 5 anni gratuito


DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

PAGAMENTO IN LOCO DIRETTAMENTE ALLA GUIDASI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

TORINO. UNA CITTA' DA GUSTARE

Tour con Aperitivo al Caffe' San Carlo

Data da definire

 

 

 

Le specialità torinesi tutte da scoprire!!

Chi conosce la storia del Bicerin del Conte di Cavour? Chi la romantica storia del Cri Cri? E chi ha inventato il gelato da passeggio? Sono tante le curiosità e  gli aneddoti legati alle specialità di Torino e CuriosandoTorino con questo tour intende proporvi una passeggiata storico-gastronomica alla scoperta delle specialità dolci e salate caratteristiche della nostra bella Città, passando dai caffè storici alle  pasticcerie che  tra specchi antichi, boiserie, tappezzerie di raso e eleganti candelieri ospitavano nell’ 800 salotti letterari e dibattiti politici e dove ora si possono assaporare le delizie della pasticceria Sabauda.

                                                                                                

Il percorso si concluderà presso lo storico e rinomato caffè San Carlo dove potrete degustare un aperitivo comodamente seduti nella sala a noi riservata.

 

 

RITROVO:  Piazza Vittorio n°2, Torino davanti al ristorante Porto di Savona 


COSTO: Intero € .00 , ragazzi dai 6 ai 10 anni € .00, bambini fino a 5 anni gratuito.

 

DURATA INDICATIVA DEL TOUR 2 ORE E MEZZA. 

 

Il costo comprende tour con guida professionista, aperitivo con posto riservato a sedere in una delle caffetterie storiche  di Torino, il Caffè San Carlo.

 

PARTENZA DEL TOUR AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

I SEGRETI DELLA CERTOSA REALE DI COLLEGNO

Data da definire

 

 

 

 

 

 

CuriosandoTorino in collaborazione con l’ Associazione San Lorenzo propone una visita alla scoperta del complesso della Certosa Reale di Collegno.

 

Per anni il Regio Manicomio (1852 - 1978) ha offuscato i sorprendenti tesori celati tra le mura di questo immenso edificio che ha origini ben più lontane. Fu sede per più di 200 anni di un importante monastero certosino, costruito a seguito di un voto da parte di Maria Cristina di Borbone, conosciuta come  “Madama Reale”. Questo grande complesso monastico vide con il passare dei secoli diversi rimaneggiamenti e riadattamenti architettonici, ma per fortuna esiste ancora una parte che ne svela la storia, come il magnifico Portale Juvarra, la chiesa dedicata alla Santissima Annunziata e le Tombe dei Cavalieri dell’ Ordine Supremo della SS.ma Annunziata. Questi sono alcuni degli ambienti che avremo modo di scoprire nella nostra visita, luoghi a metà tra passato e futuro.

UN'ESPERIENZA UNICA TRA STORIA E CURIOSITA’, UN VIAGGIO TRA PASSATO E PRESENTE, UN PERCORSO RICCO DI EMOZIONI TUTTO DA VIVERE!

 

RITROVO: Piazzale Avis, a fianco della Chiesa di S. Lorenzo,Via Martiri XXX Aprile, Collegno

 

COSTO: organizzazione evento CuriosandoTorino Intero € .00, bambini dai 6 ai 10 anni € .00, gratuito fino ai 5 anni.

3.00 € cad di merenda facoltativa, gratuita fino ai 10 anni, da richiedere in fase di prenotazione

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

MUSEO LAVAZZA

Una Viaggio nella Storia del Caffè Italiano

- VISITA GUIDATA -

 

 

"Se non fosse per il caffè non avrei praticamente una personalità

David Letterman

 

Chi non ama gustare un buon caffè durante il giorno?

Non si conoscono con precisione le origini antiche di questa bevanda, in Italia se ne hanno notizie a partire dal 1570 grazie ad un noto botanico che ne portò alcuni sacchi dall'Oriente a Venezia. Il successo fu immediato ed in breve tempo contagiò tutto il Paese.

L'8 Giugno 2018, in occasione di Archivissima, ha aperto a Torino il Museo Lavazza entrato a far parte  dell'associazione nazionale Museimpresa. Un Museo multimediale ed interattivo dove si viene catapultati in un viaggio sensoriale ed emotivo nella cultura globale del caffè, dei suoi rituali e del successo di questa azienda nel mondo della comunicazione.

Il suo percorso innovativo, suddiviso in 5 "gallerie" contraddistinte da aspetti e temi specifici, passa da " la fabbrica" a "la piazza" che ricorda una tipica piazza italiana degli anni sessanta dove lo storico Autobar veniva utilizzato per vendere il caffè per le strade, attraversando "l'atelier" dove i visitatori possono ritrovare il Paradiso della pubblicità con gli indimenticabili Carosello della nostra tivù si arriva  a "l'universo", uno spazio onirico dove ci si immerge in una proiezione multimediale a 360° e per concludere "la degustazione" dove si assaggia una ricetta speciale di coffee design firmata dal Training Center Lavazza e si visita il nuovo Store del museo. 

In collaborazione con una delle nostre preparatissime guide, CuriosandoTorino vi propone di immergervi in questo meraviglioso mondo fatto di storia, immagini, aromi e sapori, in onore al caffè italiano. Il caffè più buono al mondo...

Ma le novità non finiscono qui, insieme alla visita del museo, potrete osservare attraverso a delle ampie vetrate site all'interno del nuovo Centro Direzionale Lavazza, l'area archeologica della Chiesa palecristiana di San Secondo del IV-V sec. d.C. riportata alla luce nel 2014 durante i lavori di scavo della Nuvola Lavazza.

 

COSTI: Ingresso più visita guidata € , soci ICOM, giornalisti, minori accompagnati dai genitori e  invalidi con accompagnatore € 8.00, possessori Abbonamento musei e Torino card € 8.00

Gratuito: per bambini fino a 5 anni

 

PAGAMENTO IN LOCO DIRETTAMENTE ALLA GUIDA. SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

RITROVO: Via Bologna 32/A, Torino di fronte all'ingresso del museo alle ore 15.20

La visita comprende: Ingresso al museo senza tempi d'attesa, visita guidata con guida professionista.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA: 2 ORE CIRCA

 

PARTENZA DELLA VISITA AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

SPIRITI, MAGHI E MEDIUM ALL'OMBRA DELLA MOLE

Magia, Realtà o Illusione?

- TOUR E SPETTACOLO STREET MAGIC -

 

 

 

"Qual'è il sottile confine che separa l'illusione della mente dal mondo del paranormale?"

 

Leggere il pensiero, prevedere il futuro, spostare e deformare oggetti con la sola forza della mente sono solo il frutto di trucchi e inganni di prestigiatori e abili mentalisti che usano espedienti per ingannare e manipolare la percezione umana, o si varca un mondo segreto ma reale a noi sconosciuto in quanto limitati dai nostri 5 sensi e quindi incapaci di vedere oltre la materia?

A Torino, nel XIX sec., i teatri programmavano spettacoli in cui si esibivano "maghi", medium e altri enigmatici personaggi che facevano dell'esperienza paranormale una sorta di intrattenimento conteso tra avanspettacolo e sperimentazione scientifica. In quelle esperienze vi erano però molti aspetti misteriosi: infatti entravano in scena visioni, spiriti e molte delle più inquietanti sfaccettature dell'occultismo. Tutto ciò mentre si parlava di "magnetismo animale" o "mesmerismo" e molti "magnetizzatori" accoglievano una nutrita clientela nei loro "gabinetti magnetici" situati nelle vie del centro dove si promettevano guarigioni straordinarie ed esperienze paranormali.

Sono tante le scienze che studiano la magia in tutte le sue forme e sfaccettature, cercando di dare delle spiegazioni all'inspiegabile, dalla parapsicologia alle neuro scienze fino ad arrivare alla fisica quantistica che studia il comportamento della materia e dell'energia descrivendole come un tutt'uno.

Una serata molto particolare e un tour inedito animato da uno spettacolo di STREET MAGIC IN PIU' TAPPE, alla scoperta di ciò che le vostre percezioni vi comunicano, starà a voi capire se la vostra mente....MENTE!! 

 

RITROVO: P.zza Palazzo di Città ore 21.00

 

COSTO: Intero € 20.00, Ragazzi dai 6 ai 12 anni 15 € 15.00

 

PAGAMENTO: Anticipato tramite bonifico bancario entro e non oltre il

 

PROGRAMMA TOUR: PASSEGGIATA TRA LE VIE DEL CENTRO PER SCOPRIRE I LUOGHI  STORICI LEGATI AL MENTALISMO E ALLO SPIRITISMO A TORINO DAL 1800 AD OGGI E SPETTACOLO DI STREET MAGIC.

 

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

REGGIA DI VENARIA. DIANA E LA LUNA TRA MITO E SUPERSTIZIONE

 

VISITA GUIDATA TEMATICA

 

 

 

 

CuriosandoTorino vi invita ad una visita speciale ed inedita, alla scoperta degli aspetti che legano la Reggia di Venaria a quella che gli antichi consideravano la dea lunare per eccellenza, Diana. Perchè  si dice "avere la luna storta"? E come mai ancora oggi i contadini seguono le fasi lunari per seminare o raccogliere? Il nostro satellite ha sempre influenzato la vita sulla Terra, e dopo il Sole rimane l'oggetto più luminoso e visibile del nostro cielo.

Percorrendo le meravigliose stanze ricche di stucchi, statue e dipinti vi racconteremo come nei secoli questo fenomeno astronomico abbia generato tutta una serie di miti, credenze e superstizioni che in parte ancora oggi condizionano il nostro modo di concepire l'Universo e sono rimaste nell'immaginario popolare. Non mancheranno curiosità e storia legate a questa imponente residenza.

 

RITROVO: Via Mensa, Venaria Reale, di fronte alla biglietteria centrale della Reggia di Venaria

 

DURATA INDICATIVA: 2 ore

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

PRESEPE D'AUTORE

TRA STORIA e LEGGENDA all'ABBAZIA di VEZZOLANO

 

 

 

 

Nel verde di una splendida valle, tra vigneti, prati e aree boschive a pochi km da Torino, sorge l'Abbazia di Vezzolano un esempio di edificio storico in stile gotico-romanico.

Una gita fuori-porta in un luogo carico di fascino e mistero avvolto da leggende secolari. Una visita dedicata ad adulti e bambini per visitare, sotto le Feste di Natale, uno tra i più importanti monumenti medievali del Piemonte datato 1095  che conserva al suo interno tutta una serie di pregevoli affreschi tra i quali quelli delle "danze macabre"  ma non solo, qui potrete ammirare anche uno dei più bei "Presepi d'Autore": il grande presepe realizzato da Anna Rosa Nicola del Laboratorio di restauri di Aramengo. Ed alla fine del percorso una dolce sorpresa al Chioschetto Vezzolano vi attende, una cioccolata calda con biscottino per concludere in bellezza questa piacevole gita.

 

RITROVO:  Di fronte al sagrato della chiesa (Abbazia di Vezzolano), Albugnano

ore 14.45

 

COSTO: € 15.00 intero, € 12.00 bambini dai 3 ai 10 anni

 

IL TOUR COMPRENDE: Visita guidata dell'Abbazia di Vezzolano e del presepe  con guida professionista certificata, cioccolata calda con biscottino presso il chioschetto Vezzolano.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

CASA SAVOIA

 Vita di Corte tra Pettegolezzi, Svaghi e Vizi

- VISITA GUIDATA TEMATICA -

 

 

A partire dalla seconda metà del '500 i Savoia plasmarono la vita della Corte Torinese ispirandosi alle grandi dinastie europee. Vennero importati svaghi e mode, a corte apparvero figure come letterati, artisti, musicisti e artigiani e le feste divennero grandiose "Feste di Corte" dove si palesavano la ricchezza e il potere dei sovrani.

CuriosandoTorino vi propone una visita guidata per scoprire insieme quali erano i maggiori passatempi della Corte Sabauda tra feste, spettacoli, sfarzi, divertimenti, matrimoni e vizi in una delle più belle Residenze Reali di caccia ma anche "di piacere", la sontuosa Palazzina di Stupinigi edificata a partire dal 1729 su progetto di Filippo Juvarra.

 

RITROVO: Davanti all'ingresso della biglietteria della Palazzina di Caccia, Stupinigi

 

 

COSTI: Ingresso più visita guidata € , Abbonamento Musei e Torino Card € 8.00, ragazzi dai 6 ai 17 anni € ,  bambini fino a 5 anni gratuito.

 

DURATA INDICATIVA DELLA VISITA 2 ORE

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

SULLE TRACCE DELLA MEMORIA.

DALLA II GUERRA MONDIALE ALLA NASCITA DELLA REPUBBLICA

- TOUR IN ESTERNA E

VISITA GUIDATA AL CARCERE LE NUOVE -

 

 

La nascita della Repubblica Italiana avvenne a seguito dei risultati del referendum istituzionale del 2 e 3 giugno 1946, indetto per determinare la forma di governo da dare all'Italia dopo la seconda guerra mondiale.

Per la prima volta in una consultazione politica nazionale votavano anche le donne: risultarono votanti circa 13 milioni di donne e circa 12 milioni di uomini, pari complessivamente all'89,08% degli allora 28 005 449 aventi diritto al voto.

 

A 73 anni dalla liberazione dell’ occupazione fascista da parte dei partigiani e in ricordo della proclamazione della Repubblica, CuriosandoTorino vuol celebrare e ricordare con un tour i giorni dell’occupazione e della resistenza che precedettero la liberazione e l’atmosfera che nei mesi successivi si è vissuta in Torino. 

 

Il tour, si snoderà tra le VIE DELLA CITTA' e terminerà con la visita del percorso storico museale dell’ EX CARCERE LE NUOVE. 

 

Un PERCORSO ALL'INTERNO DEL CARCERE, per conoscere le persone che, durante il periodo fascista, furono qui torturate e uccise, visitare i luoghi dove i detenuti venivano confinati, i letti di tortura e le piccole celle per la detenzione individuale. La visita museale è accompagna da una spiegazione storica che permette di capire il contesto, le persone e la situazione dell’epoca attraverso la rievocazione di crimini, storie di fascisti, l’ultima esecuzione capitale in Italia, le lotte antifasciste e partigiane, la resistenza nel famigerato braccio tedesco delle torture e la testimonianza dei valori universali nelle celle dei condannati a morte.

 

SI CONSIGLIA UN ABBIGLIAMENTO ADATTO PER RIPARARSI DAL FREDDO, ( I LOCALI DEL CARCERE NON SONO RISCALDATI) E SCARPE COMODE.

 

RITROVO: ORE 15.45  C.so Valdocco 4, Torino

 

COSTO: .00 € , per i possessori Abbonamento musei e Torino Card .00 €, ragazzi dai 10 ai 15 anni .00 €.

 

Il costo include tour con guida professionista, ingresso al carcere e visita guidata. 

IL TOUR  E' SCONSIGLIATO AI BAMBINI MINORI DI 10 ANNI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

IN ABITO DI LUCI TOUR.

LA LUCE A TORINO DALL' ANTICHITA' AD OGGI

   

 

NELLA TORINO MEDIEVALE IL BUIO DELLA NOTTE INCUTEVA VERAMENTE PAURA AGLI ABITANTI. Fino al 1675 se uno dei nostri avi “bogianen” avesse dovuto uscire di casa dopo il tramonto avrebbe dovuto ricordare di portarsi dietro una lanterna, una torcia o una candela,per la totale assenza di illuminazione cittadina, almeno finché sua signoria Maria Giovanna Battista di Savoia impose alla città di tenere lanterne accese che facessero luce agli angoli delle strade. Cent’anni dopo, grazie all’ architetto Dellala vennero installate 625 lanterne a 4, 3 o 2 fiamme, alimentate da olio o sego. E luce fu. Da chi l'idea della prima rudimentale luce pubblica a chi con le luci ne ha fatto un'opera d'arte! Passeggiata insolita tra le vie del centro cittadino, accompagnati da una guida professionista, alla scoperta della storia delle prime lanterne, al primo progetto di illuminazione pubblica, fin ad arrivare alla meraviglia delle "Luci d'Artista" che dal 1997 continuano ad illuminare piazze, vie e strade di Torino.

NON MANCHERANNO CURIOSITA' E ANEDDOTI DELLA TORINO DI ALTRI TEMPI!!

 

RITROVO: Piazza S. Carlo davanti al Caffè S.Carlo

 

COSTO: Adulti .00 €, ragazzi dai 6 ai 12 anni .00 €.

DURATA: CIRCA 1 ORA E 30

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

SUPERSTIZIONE  RITI E MAGIA NELL'ANTICO EGITTO

 

- VISITA GUIDATA TEMATICA SERALE  -

 

 

 

Il museo Egizio, secondo a livello mondiale solo a quello del Cairo, ospitato nella città dove la magia e la superstizione regnano sovrane, rappresenta per Torino un punto di grande confluenza energetica dove al suo interno sono custoditi oggetti che irradiano energie benefiche ed altre energie oscure. Quale migliore momento per scoprirli insieme? Per gli Egizi la magia era una realtà presente a tutti i livelli. I rituali erano magia cerimoniale, le preghiere erano formule magiche. Da sempre un mondo affascinante e misterioso che racchiude in se molteplici aspetti legati alla magia e alla vita ultraterrena, cardini della cultura egizia. Lo scopo principale della magia era quello di dare all'uomo predominio sulle innumerevoli creature visibili ed invisibili che popolavano terra, cielo, aria ed inferno, prolungare la vita, fornire aiuto in questioni amorose, curare e combattere i mali e agevolare il passaggio nell'aldilà.

Questa volta CuriosandoTorino vi accompagnerà in un viaggio a ritroso nel tempo, tra gli innumerevoli reperti del Museo Egizio, per farvi scoprire la connessione tra religione, esoterismo e riti magici, tematiche che hanno reso questa civiltà affascinante e "immortale".

 

"La magia tiene sempre la porta aperta. Davvero sempre. Trovarla dipende solo da noi."  Cit B. Yoshimoto

 

RITROVO: Davanti al Bar Gelateria Pepino P.zza Carignano 8, Torino

IMPORTANTE NON SCENDERE IN BIGLIETTERIA SE NON CON LA GUIDA.

SI RICHIEDE LA MASSIMA PUNTUALITA' E SERIETA'

 

DURATA: 2 ORE CIRCA

 

COSTI:

- Intero €  (ingresso € + € 8.00 visita guidata+ € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

-  Ragazzi da 15 a 18 anni  e giornalisti €  (ingresso €  + 8.00 visita guidata + € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

- Bambini dai 6 ai 14 anni € 10.00 (ingresso € + € 8.00 visita guidata+ € 1.00 affitto    auricolari + diritto di prenotazione)

- Invalidi con invalidità superiore al 74% e accompagnatori, abbonamenti museo e torino card €  (ingresso € 0.00+ € 8.00 visita guidata+ € 1.00 affitto auricolari + diritto di prenotazione)

- Bambini fino a 5 anni gratuito

PAGAMENTO IN LOCO

 

I COSTI COMPRENDONO: Ingresso al museo in orario serale senza tempi d'attesa, diritti di prenotazione, auricolari, visita guidata con guida professionista.


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

VILLA DELLA REGINA. DI PETTEGOLEZZO IN PETTEGOLEZZO

 

- VISITA GUIDATA-

 

 

 

Dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1997, questa splendida Residenza Sabauda, impreziosita ancor di più dalla sua posizione panoramica, da dove "governa" Torino, è stata riaperta al pubblico dopo un accurato restauro durato oltre 10 anni. 

Costruita per volere di Maurizio di Savoia agli inizi del '600, originariamente concepita come una sontuosa residenza di campagna con annessi vigneti, venne allora realizzata dagli architetti Carlo e Amedeo di Castellamonte. Divenne, nel corso dei decenni e secoli a seguire, dimora prediletta di molte Principesse, Duchesse e Sovrane Sabaude fino all'ottocento, in particolar modo di Cristina di Francia e di Anna d'Orléans sposa di Vittorio Amedeo II. COME IN TUTTE LE CORTI CHE SI RISPETTANO ANCHE A VILLA DELLA REGINA GLI INTRIGHI E I PETTEGOLEZZI NON MANCANO.

Gli Appartamenti Reali che si affacciano sul sontuoso salone di marmo impreziosito da quadri e affreschi, i quattro Gabinetti Cinesi in legno laccato e dorato, i bellissimi giardini all'italiana dietro il palazzo sono scavati nella collina e si suddividono su tre livelli caratterizzati da filari di siepi di bosso, insieme ad aneddoti e curiosità del luogo, oggetto della visita che CuriosandoTorino vi propone per ripercorrere insieme la storia di questo Gioiello Barocco della collina di Torino, a testimonianza della magnificenza di Casa Savoia.

 

RITROVO: Strada Comunale S. Margherita 79, Torino.

                  terrazza del cortile alto, di fronte alla porta di ingresso della biglietteria.

 

COSTO: Intero  € 13.00, ragazzi dai 18 ai 25 anni € 11.00, ragazzi dai 6 ai 17 anni € 8.00, possessori di Abbonamento Musei o Torino card € 8.00.

 

La visita comprende: Ingresso al museo in orario prefissato senza tempi d'attesa, visita guidata con guida professionista.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

FORTE DI EXILLES

La Leggenda della Maschera di Ferro

- VISITA GUIDATA NOTTURNA E BUFFET

 

 

 

Il Forte di Exilles, uno tra i più antichi monumenti e sistemi difensivi del Piemonte insieme a quello di Fenestrelle e Vinadio, affonda le sue antiche radici nel XII sec. Nato come primitivo castello duecentesco fu destinato, nel corso dei secoli, ad essere demolito e riedificato più volte fino a divenirne una grandiosa roccaforte. Grazie infatti alla sua strategica posizione al centro di una strettoia della Val di Susa, il forte era una minaccia sia per gli eserciti che scendevano dall'alta valle, sia per quelli che vi risalivano.

Tante sono le leggende che avvolgono questa fortezza ma la più eclatante è sicuramente quella della Maschera di Ferro. Secondo questa tradizione, comprovata da documenti reali che ne attesterebbero l'effettiva esistenza, le sue mura ospitarono tra il 1681 e il 1687 il misterioso personaggio che si celava dietro ad un panno di velluto nero la cui identità non è mai stata realmente svelata.

Lo stesso Voltaire documentò l'esistenza di questo enigmatico prigioniero. Incarcerato nella Bastiglia per breve tempo venne a sapere dalle guardie stesse dell'esistena di questo soggetto al quale avevano coperto il volto ma al quale veniva offerto al tempo stesso un trattamento di favore come cibo scelto e abbondante, vestiti costosi, possibilità di tenere in cella libri e persino un liuto. 

Ed è proprio in questo luogo così maestoso e suggestivo che CuriosandoTorino vi propone una visita notturna del tutto inedita e coinvolgente dove l'oscurità e il brivido vi accompagneranno per tutto il tempo in un percorso mozzafiato, alla scoperta di tutti i segreti che queste antiche mura celano....ma prima di incominciare l'avventura, vi attende un simpatico buffet di benvenuto per darvi la giusta carica ed energia per affrontare questo inebriante tour.

 

SI CONSIGLIA UN ABBIGLIAMENTO ADATTO PER RIPARARSI DAL FREDDO, ( I LOCALI DEL FORTE NON SONO RISCALDATI) E SCARPE MOLTO COMODE.

 

RITROVO:  nel piazzale ai piedi del Forte di Exilles, di fronte all' ingresso per accedere all'ascensore.  

 

COSTO: Intero € 25.00, bambini dai 5 ai 10 anni € 15.00, gratuito fino a 4 anni.

E' richiesto acconto tramite b/bancario €10.00 per ogni partecipante al tour entro e non oltre  il 2 Ottobre 2018.

 

IMPORTANTE : Abbonamenti Musei e Torino Card non danno diritto a riduzioni in quanto il Forte di Exilles non rientra nel circuito abbonati.

E' richiesto acconto tramite b/bancario €10.00 per ogni partecipante al tour entro e non oltre  il 2 Ottobre 2018.

 

Il costo include: Organizzazione, ingresso al Forte, visita guidata con guida locale professionista, buffet di benvenuto (focacce dolci e salate, salame e formaggio, vino locale e bibite).

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

INTRIGHI A CORTE. DONNE, AMANTI E REGINE DI CASA SAVOIA.

 

VISITA TEMATICA ALLA PALAZZINA DI STUPINIGI

 

 


Poche altre residenze sabaude più di Stupinigi hanno visto come protagoniste le donne di corte, fossero esse regine, dame, amanti o semplici serve. CuriosandoTorino  vi porterà alla scoperta non solo delle magnifiche stanze appena restaurate della palazzina di caccia ma soprattutto degli amori, degli intrighi e delle vendette di cui esse furono teatro. Da Cristina Polissena d'Assia alla regina Margherita, passando da Paolina Borghese e molte altre, un viaggio attraverso le figure femminili che contribuirono a definire Stupinigi non solo una residenza di caccia ma anche "di piacere".

 

RITROVO: Davanti all'ingresso della biglietteria della Palazzina di Caccia, Stupinigi

 

COSTI: Ingresso più visita guidata € , Abbonamento Musei e Torino Card € 8.00, ragazzi dai 6 ai 17 anni € . Gratuito bambini fino a 5 anni

 

 

PALAZZO BAROLO

e

Il Fantasma di Elena Matilde

 

 

 

 

Il ritrovato splendore di Palazzo Barolo, uno dei più significativi e meglio conservati edifici nobiliari della Torino barocca, è frutto anche dei lavori di restauro degli appartamenti nunziali posti al piano nobile dei Marchesi di Barolo Giulia e Tancredi che si aggiungono ai già storici appartamenti detti "di Diana" e "di Ercole", al salone e alla scalinata d'onore e all'ala Alfieriana e del Consiglio.

In origine di proprietà dei conti di Provana di Druent, il palazzo passò alla famiglia Faletti di Barolo dopo le nozze della figlia Elena Matilde con il Marchese Gabriele Faletti di Barolo la quale morì suicida a soli 26 anni. Da qua la leggenda del fantasma della dama che si aggirerebbe irrequieto tra le stanze, nella vana ricerca dei suoi figli e dell'amato marito strappati a lei dal proprio padre che la rinchiuse nel palazzo dove impazzì.

CuriosandoTorino vi accompagnerà in questo maestoso edificio facendovi ripercorrere più di tre secoli di storia: dalla nascita del palazzo nel XVII sec. sino ai giorni nostri, dove antico e moderno (sede del museo della scuola e del libro per l'infanzia), storia e leggenda convivono in perfetta armonia.

Ed alla fine della visita guidata del palazzo, la guida vi porterà negli "Appartamenti di Diana e di Ercole" siti al pianoterra dove è stata allestita la mostra 100% Italia, una mostra dedicata agli ultimi cento anni di arte italiana, dall'inizio del Novecento ai giorni nostri. 

 

RITROVO: Via delle Orfane, 7 Torino davanti all' ingresso del palazzo.

 

COSTO: Intero € .00, bambini dai 6 ai 11 anni € .00, abbonamenti museo  € 8.00,

Torino Card .00, disabili (A,B,C) e accompagnatori a testa € 8.00, disabili (D,E) €8.00 gli accompagnatori per queste categorie € 11.00, giornalisti € 11.00, MEF Friends

€ 11.00, gratuito bambini fino a 5 anni.

 

PAGAMENTO: In loco il giorno della visita direttamente alla vostra guida, si richiede puntualita' e serietà.

 

 

REGGIA DI VENARIA: ECLISSI DI LUNA

TRA MITO E SUPERSTIZIONE

 

 

 

In occasione della più lunga eclissi totale di luna degli ultimi 5 anni, CuriosandoTorino vi invita ad una visita serale, speciale ed inedita, inserita nell'ambito della manifestazione Sere d'Estate, alla scoperta degli aspetti che legano la Reggia di Venaria a quella che gli antichi consideravano la dea lunare per eccellenza, Diana.

Perchè si dice "avere la luna storta"? E come mai ancora oggi i contadini seguono le fasi lunari per seminare o raccogliere? Il nostro satellite ha sempre influenzato la vita sulla Terra, e dopo il Sole rimane l'oggetto più luminoso e visibile del nostro cielo.

 

Alla flebile luce dell'eclissi vi racconteremo come nei secoli questo fenomeno astronomico abbia generato tutta una serie di miti, credenze e superstizioni che in parte ancora oggi condizionano il nostro modo di concepire l'Universo e sono rimaste nell'immaginario popolare.

Il biglietto comprende anche  la visita di parte dei Giardini, dove potrete farvi coinvolgere da danze, concerti, diverse animazioni ed assistere all’imponente spettacolo di videomapping " ILLUMINARE IL BAROCCO" proiettato sulla facciata della Galleria Grande e ammirare lo spettacolo del TEATRO D’ ACQUA DELLA FONTANA DEL CERVO.

 

RITROVO: Via Mensa, Venaria Reale, fronte biglietteria centrale Reggia di Venaria.

COSTO: Ingresso  e visita giudata € , Abbonamento Musei e Torino Card  € 8.00

 

 

SERE D' ESTATE ALLA REGGIA

VISITA GUIDATA PIANO NOBILE, SCUDERIA E GIARDINI

 

 

 

Continuano le aperture eccezionali della Reggia di Venaria con “Sere d’Estate” nella magica cornice di questo maestoso palazzo. CuriosandoTorino è lieta di farvi vivere l’imperdibile atmosfera serale, proponendo la visita guidata al meraviglioso piano nobile e al fiabesco Bucintoro dei Savoia nelle Scuderie. Il biglietto comprende anche   la visita di parte dei Giardini, dove potrete farvi coinvolgere da danze, concerti, diverse animazioni ed assistere all’imponente spettacolo di videomapping " ILLUMINARE IL BAROCCO" proiettato sulla facciata della Galleria Grande e ammirare lo spettacolo del TEATRO D’ ACQUA DELLA FONTANA DEL CERVO.

 

RITROVO:  Via Mensa, Venaria Reale, fronte biglietteria centrale Reggia di Venaria.

COSTO: Ingresso  e visita giudata € , Abbonamento Musei e Torino Card  € 8.00

 

 

CASTELLO di RACCONIGI

   STORIA, MODA E CUCINA

    - VISITA GUIDATA A TEMA-

 

 

 

 

Nato nel XI secolo come Fortezza Medievale, il Castello di Racconigi subì nel corso dei secoli svariate trasformazioni fino a divenire sede delle "Reali Villeggiature" quando entrò a far parte delle proprietà sabaude.

CuriosandoTorino vi invita a visitare insieme questa splendida Residenza che ha più di mille anni di storia, unica nel suo genere, per rivivere i fasti di Casa Savoia, ammirare i sontuosi appartamenti, gli arredi originali e la magnifica collezione di ritratti, in un percorso che renderà omaggio e metterà in risalto quella che era la moda del tempo, ponendo  l’attenzione sul ruolo delle donne di casa Savoia, sulla loro determinazione politica, il loro essere reggenti, madri e mogli. Il percorso sarà impreziosito dalla visita dei sotteranei che ospitano le cucine reali, dove andremo a conoscere aneddoti  e curiosità culinarie dei Savoia, le prelibatezze che venivano cucinate per le grandi occasioni come matrimoni, trattati politici e tante altre "reali ricorrenze".

 

Dopo la visita guidata della Palazzina chi vorrà potrà acquistare il biglietto per il parco del Castello e passeggiare tra serre e cascine, immersi in questa oasi di grande interesse naturalistico. I più fortunati riusciranno ad avvistare le famose "Cicogne Reali"

 

RITROVO: Davanti alla biglietteria del Castello di Racconigi

COSTO: Intero € .00, ragazzi dai 6 ai 17 anni € .00, ragazzi dai 18 ai 25 anni € .00, Abbonamenti Musei e Torino Card € 8.00

 

 

AGLIE'. IL CASTELLO SI ANIMA DI ANTICHE PRESENZE

- VISITA GUIDATA E ANIMAZIONE IN COSTUMI D'EPOCA-

 

In collaborazione con il gruppo storico

                                             "PRINCIPI dal POZZO"

 

 

"Una carrozza impazzita..senza cocchiere raggiunge il maniero, dove le ombre all'imbrunire prendono vita..spettri maleauguranti, reincarnazioni, fantasmi..un viaggio insolito e misterioso."     

                                               

Il Castello Ducale di Aglié, un trionfo di eleganza e splendore, vanta più di sette secoli di storia e fa parte delle Residenze Sabaude del Piemonte.

Il grande e fastoso salone da ballo affrescato, 300 stanze impreziosite da arredi e collezioni, ambienti d'epoca perfettamente conservati, un parco con alberi secolari e grandi serre mettono ancora oggi in evidenza lo sfarzo e la ricchezza di Casa Savoia, ed è proprio in questo splendido luogo che CuriosandoTorino vi propone una visita guidata molto particolare. Accompagnati dal gruppo storico Principi dal Pozzo sarete catapultati nel lontano '700,dove rivivrete scene di vita di corte. Dame, cavalieri, principi e....fantasmi vi daranno il benvenuto nella loro dimora e vi narreranno la storia d'amore tra Maria Cristina di Francia ed il Conte Filippo di Aglié e le storie di altri personaggi che risiedevano a corte, il tutto avvolto da un alone di mistero...

 

RITROVO: davanti alla biglietteria del Castello Ducale di Aglié (Comune di Aglié)

COSTO: Intero € .00, bambini dai 6 ai 17 anni € .00, ragazzi dai 18 ai 25 anni

€ .00, Abbonamenti museo e Torino card € 11.00

 

 

GIRO IN CARROZZA IN MANDRIA E MERENDA IN CASCINA

                       

                   DATA DA DEFINIRE

 

 

 

 

 

Primo Parco Regionale d'Italia , istituito nel 1978 , "La Mandria" nacque grazie a Vittorio Emanuele II , che fece erigere il caratteristico muro di cinta per proteggere la sua seconda famiglia ; creata con la moglie Rosa Vercellana nota come  "la Bela Rosin".

Un'area recintata di quasi 3000 ettari  a pochi chilometri da Torino .

Dove i colori ,  i rumori e sopratutto i silenzi ,  ci aiuteranno a riscoprire la magia che si instaura quando l'uomo si abbandona alla natura.

Con questo tour vogliamo riportarvi nel passato, nell'epoca in cui la semplicità prevaleva e la familiarità era di casa.  Una gita organizzata a bordo di una carrozza,per farvi provare sensazioni uniche. Dove potrete ammirare e coccolare i possenti e maestosi cavalli da tiro e dove potrete osservare fauna selvatica e flora incontaminata, 

in un luogo dove il tempo sembra essersi fermato..

AL TERMINE DEL GIRO MERENDA PRESSO LA CASCINA VITTORIA.

 

RITROVO: INGRESSO DRUENTO DEL PARCO LA MANDRIA, STR. DI CIRCONVALLAZIONE DELLA TENENUTA LA MANDRIA (DRUENTO)

COSTO: Adulti 20.00 €, bambini fino a 10 anni 18.00 €, bambini fino ai 3 anni tenuti in braccio 10.00 €

Il costo include: giro in carrozza della durata di 1 ora con cocchiere e assistente con funzione di speaker, merenda A CASCINA VITTORIA: una crépes ed una bibita

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

APPARTAMENTI  REALI E GIRO AL PARCO LA MANDRIA IN TRENINO

- VISITA GUIDATA AL CASTELLO E

GIRO PARCO IN TRENINO-

 

 

 

Edificato durante la creazione della Reggia di Venaria per l'allevamento delle cavalle di razza, Borgo Castello divenne in seguito "RESIDENZA DI CACCIA E D'AMORE"  e proprio in questa splendida Palazzina Reale Vittorio Emanuele II di Savoia costituì insieme a Rosa Vercellana " la Bela Rosin", prima amante e poi moglie morganatica, un nuovo nucleo familiare segnato dalla nascita di due figli.

In questo tour CuriosandoTorino vi propone un percorso alternativo, visiteremo insieme le 20 sale perfettamente arredate e conservate degli Appartamenti Reali dove potremo ammirare preziosi tessuti, ori, manufatti raffinati e più di 100 opere d'arte...cimeli senza tempo, ai più sconosciuti... e poi tutti a bordo del T.I.P. 

Comodamente seduti il TRENINO INTERPARCO vi accompagnerà durante il percorso e grazie a un audioguida cercherà di farvi scoprire le bellezze storiche e naturalistiche del secondo parco più grande d'Europa: il Parco Regionale la Mandria.

Tra un percorso e l'altro saremo lieti di offrirvi un buon caffè  presso la Caffetteria di Borgo Castello.

 

RITROVO: Borgo Castello sito all'interno del Parco Regionale la Mandria 

 

TERMINE DEL TUOR: Ponte Verde ingresso 3 Cancelli Venaria Reale. Si consiglia di lasciare l'auto nel parcheggio accanto all'ingresso sopra citato.

 

COSTO: Intero  € 22.00, ragazzi dai 3 ai 5 anni € 10.00, ragazzi dai 6 ai 20 anni € 18.00, universitari fino ai 25 anni € 18.00, possessori  Abbonamento Musei o Torino card € 16.00.

 

 

VITA di CORTE: SFARZI e VIZI di CASA SAVOIA

 

VISITA GUIDATA TEMATICA -

 

          

                                                                  

A partire dalla seconda metà del '500 i Savoia plasmarono la vita della Corte Torinese ispirandosi alle grandi dinastie europee. Vennero importati svaghi e mode, a corte apparvero figure come letterati, artisti, musicisti e artigiani e le feste divennero grandiose "Feste di Corte" dove si palesavano la ricchezza e il potere dei sovrani.

CuriosandoTorino vi propone una visita guidata per scoprire insieme quali erano i maggiori passatempi della Corte Sabauda tra feste, spettacoli, sfarzi, diverdimenti e vizi in una delle più belle Residenze Reali.

 

RITROVO: Davanti all'ingresso della biglietteria della Palazzina di Caccia, Stupinigi

COSTI: Ingresso più visita guidata € , Abbonamento Musei e Torino Card € , gratuito bambini fino a 5 anni, ragazzi dai 6 ai 17 anni €

 

 

MONCALIERI. DAL BORGO AL CASTELLO

TOUR MONCALIERI E VISITA GUIDATA AL CASTELLO

 

 

 

 

Antico Borgo risalente al 1228 Moncalieri si presenta come una cittadina ricca di storia. La sua posizione geografica, vicina al Po su una collina, l'ha resa nel corso dei secoli meta ambita anche da personaggi di spicco non per ultimi Templari e Savoia e proprio grazie alla presenza della Corte Sabauda, che esercitò una notevole influenza sulla classe nobiliare locale, si innescò un processo di riqualificazione della città. Vennero così costruiti palazzi signorili nel centro e lussuose ville in collina.

Cogliendo l'occasione per la riapertura del Castello di Moncalieri dichiarato Patrimonio UNESCO dal 1997 e autentico gioiello dell' architettura sabauda,CuriosandoTorino vi propone una doppia visita guidata per conoscere le origini, il passato ed il presente di questà città: una nel Borgo Storico e successivamente al Castello Reale, dove si potranno ammirare gli appartamenti delle Principesse Maria Letizia e Maria Clotilde di Savoia, la Cappella Reale e l'appartamento di Vittorio Emanuele II che vi abitò insieme alla consorte, Maria Adelaide, prima regina d' Italia.

 

RITROVO: P.zza Caduti della Libertà, Moncalieri, sotto arco Vittorio Emanuele II.

COSTO: €  a persona. Non sono ammesse nè riduzioni nè gratuità con Abbonamento Musei e Torino Card.

 

 

 I TESORI DEL MUSEO STORICO DI ARTIGLIERIA

 

 

 

CuriosandoTorino organizza una visita per l’ apertura eccezionale del Museo Storico Nazionale d’Artiglieria , ospitato temporaneamente presso la Caserma «Carlo Amione» di piazza Rivoli , per  far ammirare al pubblico il suo patrimonio. Vi porteremo a conoscere i tesori e  le sue collezioni,di armi bianche e da fuoco, di corazze, di cannoni, ma anche di dipinti, stampe, uniformi, decorazioni e  copricapo.

Il Museo è uno dei più antichi d’Europa e per ricchezza e varietà delle raccolte si colloca tra i principali musei di storia e tecnologia militare del mondo. Il Gen. Vincenzo Morelli di Popolo, Comandante dell’Artiglieria del Regno di Sardegna, lo fondò nel 1842-43 presso l’Arsenale di Torino. Creato sotto per volere del re Carlo Alberto, vi raccolse numerosi oggetti già conservati nell’Arsenale, alcuni risalenti al Settecento, e si arricchì rapidamente di cimeli di ogni  epoca .Le sue collezioni documentano soprattutto il progresso in campo militare della Torino del Risorgimento ma includono una serie, unica in Italia, di imponenti bocche da fuoco di grande importanza storica e artistica ed illustrano le dotazioni militari degli Stati pre-unitari, le campagne coloniali italiane fra Otto- e Novecento, fino alle più recenti vicende belliche del nostro Paese.

 

RITROVO: Uscita della metro stazione Rivoli lato caserma "Amione"

COSTO:

 

 

CASTELLO DI PIEA: A CENA CON IL FANTASMA DELLA DAMA BIANCA

 

- Visita a Porte Chiuse al Castello, animazione teatrale con il gruppo storico " Piccolo Mondo Antico" e cena al Castello

 

                                               Data da definire

 

 

Entrato a far parte delle Dimore Storiche d'eccelenza d'Italia nel 2016 per la grande ricchezza artistica dei suoi interni, il maestoso Castello di Piea, che vanta origini estremamente antiche risalenti all'832, apre le porte a CuriosandoTorino con una visita del tutto inedita e misteriosa.

Grazie alla Sig.ra Silvia Tamietto, amante della storia, della cultura, dell'arte e dei misteri, nonchè proprietaria di questa magnifica dimora, potremmo visitare insieme le sontuose sale interne completamente arredate, affrescate ed impreziosite da magnifici lampadari di Murano, l'angolo delle collezioni del Titanic con l'esposizione dell'abito originale indossato nel film da Kate Wislet, la prestigiosa mostra di porcellane di Meissen Dresda Capodimonte, il grandioso parco secolare che lo circonda, le scuderie e la ghiacciaia.

A termine tour si potrà degustare un abbondante e gustoso apericena all' interno del Castello.

A seguire...le luci si spegneranno ed un brivido vi correrà lungo la schiena, il fantasma della leggendaria Dama Bianca, l'ultima contessa dei Roero, morta a soli 24 anni in circostanze misteriose farà la sua comparsa. Si narra che il suo spirito vaga di notte smanioso di ritrovare i cari luoghi della sua pur breve esistenza terrena.

 

RITROVO: Ore 17.15  Castello di Piea, Pizza Italia 3 Piea, ASTI

 

COSTO: Adulti € 35.00, bambini dai 6 ai 10 anni € 30.00. Gratuito bambini fino a 5 anni.

 

MENU' APERICENA: Canapes di salumi, isola di formaggi, angolo dei rustici, carpacci di verdure, uova in salsa margherita, frittatine, conchiglie di mare, verdure di stagione in pastella, dessert, frutta intagliata e caffè.

 

IL TOUR INCLUDE: Visita Guidata al Castello, Ricco Apericena con ingredieti di qualità;  Figuranti in Costume d'Epoca che interpreteranno le vicende del castello e della Dama Bianca.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

ANTICHI SAPORI DI TORINO. L'ARTE DELLA CUCINA TRADIZIONALE

 

                  

 

 

 

 

Torino cresce Torino cambia, cosa rimane dei vecchi sapori?


Una visita volta a far conoscere e gustare alcuni dei piatti tipici della cucina Torinese e Piemontese e ciò che li ha portati a diventare cosi rappresentativi della nostra bella città.
CuriosandoTorino vi porterà alla scoperta delle origini della nostra cucina, nata dal connubio tra piatti poveri dei contadini e le raffinate esigenze della corte sabauda. Una passeggiata nel centro storico, accompagnati da una GUIDA PROFESSIONISTA che presenterà le curiosità storiche dei luoghi in DUETTO con un'ANTROPOLOGA del cibo che vi farà scoprire la storia dei sapori vecchi e nuovi, partendo dalla Torino medievale sin ad arrivare ai giorni nostri.
Al termine della visita STUZZICANTE DEGUSTAZIONE di alcuni piatti presentati nel percorso storico-gastronomico.
Una serata presentata in modo tutto nuovo...NON IL SOLITO TOUR MA QUALCOSA DI PIU'....

 

RITROVO: Piazza Palazzo di Città fronte comune di Torino


COSTO: 30.00 € a persona

IL COSTO INCLUDE: giro città con guida professionista e antropologa del cibo e infine degustapericena.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

APPARTAMENTI REALI DI PALAZZO CARIGNANO E LA TORINO BAROCCA

- TOUR E VISITA GUIDATA -

 

 

 

 

Torino vive un periodo di splendore dal seicento al settecento, grazie all'impegno dei Savoia che chiamarono per impreziosire la loro capitale i più importanti architetti dell'epoca. Oggi rimangono moltissime testimonianze della ricca architettura barocca, dal singolo monumento o palazzo, alle vie e alle piazze del centro storico.

UN INTERESSANTE ITINERARIO A PIEDI PER SCOPRIRE LA STORIA E I SEGRETI DEGLI SPLENDIDI PALAZZI IN STILE BAROCCO CHE  HANNO IMPREZIOSITO LA CITTA’, E CHE ANCORA OGGI CON LA LORO MAESTOSITA’ ED ELEGANZA CONTINUANO A LASCIARE SENZA FIATO.

A testimonianza di tutto questo splendore andremo a visitare gli Appartamenti Reali di uno dei più suggestivi ed imponenti palazzi del Seicento italiano, PALAZZO CARIGNANO.

 

RITROVO: Piazza Palazzo di Città

 

COSTO:  Adulti  15.00 €, ragazzi dai 18 ai 25 anni 13.00 €, bambini dai 6 ai 17 anni 10.00 €, possessori Abbonamento Musei e Torino Card 10.00 €.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

TORINO MEDIEVALE: FASCINO E MISTERO

 

- Tour guidato in esterna, visita guidata a P. Madama,ascensore panoramico e merenda

 

 

 

 

 

"La casa dei secoli è Palazzo Madama. Nessun edificio racchiude tanta somma di tempo, di storia, di poesia nella sua decrepitudine varia. E' come una sintesi di pietra di tutto il passato torinese."

                                                                                              Giudo Gozzano

 

Il susseguirsi dei secoli, l'accavallarsi delle epoche e degli stili, la quasi perfetta fusione tra loro e una forte riqualificazione urbanistica del XVI sec. hanno contribuito a celare i resti storici dell'epoca medievale, ma un attento itinerario della Torino dell'epoca non è certo privo di elementi di interesse. Insieme a CuriosandoTorino scoprirete tra le vie e le case del centro storico quel che rimane di questa epoca così lontana.

Il percorso terminerà con la visita di PALAZZO MADAMA, l'edificio storico che rappresenta nella sua interezza tutto il passato di Torino. Un suggestivo viaggio nel tempo: dalle fondazioni di età romana alle torri medievali, fino al trionfo barocco dello scalone juvarriano, senza dimenticare il GIARDINO DELLA PRINCIPESSA rigorosamente medievale. Assolutamente da non perdere la salita con l' ascensore completamente in vetro che conduce dal fossato alla Torre Medievale dalla quale si potrà godere del panorama della città a 360°. 

A fine tour saremo lieti di deliziarvi il palato con  una dolce "pausa caffè" presso la caffetteria del Palazzo, nella cornice degli straordinari ambienti juvarriani.

 

RITROVO: Via San Domenico, 0 angolo Via Milano di fronte Chiesa di San Domenico

                 

 

COSTO: Adulti 25.00 € , ragazzi dai 6 ai 17 anni 17.00 €, per i possessori Abbonamento Musei e Torino Card 17.00 €

 

Il tour include: visita guidata tra le vie del centro storico di Torino con guida professionista, visita guidata di Palazzo Madama con guida professionista, salita in ascensore panoramico nella Torre Medievale del palazzo, accesso al giardino e break presso la caffetteria del palazzo dove a scelta potrete prendere un caffè, un caffè d'orzo o un caffè freddo ed un dolce a sceltra tra una fetta di torta, biscottone o crostatina.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

 

L' ENIGMA DELLA SINDONE. DAI CAVALIERI TEMPLARI AD OGGI.

 

 

 

-TOUR IN ESTERNA E VISITA GUIDATA CAPPELLA DELLA SINDONE-

 

Che cosa accomuna un architetto barocco di Modena e l’ ultima discendente di una dinastia di Templari? Quale significato hanno i numeri e i simboli presenti nelle architetture legate alla più importante e misteriosa reliquia della Cristianità? E quale ruolo hanno avuto i membri di Casa Savoia in questo gioco oscuro? CuriosandoTorino vi accompagnerà lungo un percorso affascinante e misterioso sulle tracce del Santo Sudario a Torino, a partire dai legami tra la città , la reliquia e i Cavalieri del tempio, passando per i significati nei simboli presenti negli edifici che l’architetto e cabalista Guarino Guarini ha eretto per i Savoia. Il tour terminerà con la visita alla Cappella ,costruita per accogliere la Sindone, che dopo il lungo e difficile intervento di restauro, viene finalmente restituita al mondo per ammirarne l' architettura e la sua imponenza. Insieme scopriremo i significati nascosti nella simbologia che solo un occhio attento può scorgere.

Un tour a naso in sù alla ricerca di simboli, affreschi e significati nascosti.

 

RITROVO: Piazza S. Carlo davanti al Caffè S. Carlo

 

COSTO

- Intero: ingresso 12,00 € + ,00 € tour in esterna, visita guidata alla Cappella e diritto di prenotazione.

- Ragazzi di età dai 18 ai 25 anni 6,00 € + ,00 € tour guidato in esterna, visita guidata con guida professionista alla Cappella e diritto di prenotazione.

- Minori di 18 anni ingresso gratuito + ,00 € tour guidato in esterna, visita guidata con guida professionista alla Cappella e diritto di prenotazione.

- Persone con disabilità e un loro accompagnatore ingresso gratuito + ,00 € tour guidato in esterna, visita guidata con guida professionista alla Cappella e diritto di prenotazione.

- Possessori di Abbonamento Musei, Torino+Piemonte Card  ingresso gratuito + ,00 € tour in esterna, visita guidata con guida professionista alla Cappella e diritto di prenotazione.

 

IL BIGLIETTO DI INGRESSO DA' DIRITTO ALL'INGRESSO A TUTTE LE PARTI MUSEALI DEL POLO REALE.

 

PAGAMENTO: In loco il giorno dell'evento direttamente alla guida, si richiede la massima puntualità e correttezza.

 

DURATA INDICATIVA DEL TOUR: 2 ORE

 

PARTENZA DEL TOUR AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI ADESIONI

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 
Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
CuriosandoTorino P.I. 09217430017

Chiama

E-mail